BASSA BERGAMASCA. IL COVID 19 E’ UN SEGNALATORE D’INCENDIO!

A cura di SINISTRA per CARAVAGGIO e RIFONDAZIONE COMUNISTA

BRE.BE.MI , BERGAMO-TREVIGLIO, LOGISTICA, E.COMMERCE, KILOMETRO VERDE… UN MODELLO DI SVILUPPO ECONOMICO E SOCIALE DISTRUTTIVO, SBUGIARDATO dal VIRUS del COVID 19 !

LA DISTRUZIONE DELL’HABITAT NATURALE E’ ALL’ORIGINE DEL COVID 19…

…così come di tutte le epidemie di questi ultimi anni (aviaria, ebola…). La nostra crescente vulnerabilità ai virus ha la sua causa nella distruzione sempre più veloce degli ecosistemi naturali. La deforestazione, la riduzione progressiva della biodiversità, l’agricoltura chimicizzata, gli allevamenti intensivi, l’industrializzazione, l’ urbanizzazione, l’inquinamento hanno cambiato repentinamente l’habitat di molte specie animali e vegetali. Modificando il funzionamento di ecosistemi consolidati, hanno permesso una maggiore connessione tra le specie e favorito “il passaggio di specie” dei virus.

IL COVID 19, COME I CAMBIAMENTI CLIMATICI, E’ FRUTTO MATURO DELL’AZIONE UMANA

Siamo noi ad aver posto le condizioni della sua esistenza, della sua rapida diffusione e mortale efficacia.

Pratichiamo una crescita folle, distruttiva dei territori, sempre più interconnessi da reti di infrastrutture tecnologiche, di comunicazione ed energetiche, di trasporto veloce stradale e ferroviario, che collegano e riforniscono i vari punti delle filiere produttive dislocati sui territori alla ricerca del miglior profitto. E’ una crescita fondata sulla velocità dei flussi di merci, persone e capitali e sulla stretta connessione dei sistemi finanziari, produttivi e sociali dei territori coinvolti.

E’ la globalizzazione. Ma è proprio viaggiando nei corpi degli attori di questo modo di sviluppo che il virus è arrivato velocemente e dappertutto.

IL COVID E LA BASSA BERGAMASCA. LA TRASFORMAZIONE IN ATTO DEL NOSTRO TERRITORIO….

…è in concreto questo modo di sviluppo distruttivo che il covid ha sbugiardato.

Infatti, nella Bassa tra Brescia e Treviglio, c’era “un buco” nel “corridoio 5” che va da Kiev a Lisbona, uno dei corridoi europei, percorsi da quelle reti di infrastrutture ormai globali di valorizzazione del capitale. Vogliono riempire questo “buco” con la Bre.Be.Mi. e la Bergamo-Treviglio, “calamite” di logistiche.

LA BRE.BE.MI. (BBM)

Nato come progetto a finanziamento privato, ha spillato soldi pubblici. Con l’ultimo bilancio in rosso (49 milioni di Euro), ora è controllata da un fondo australiano che ha affiancato le banche investitrici. Ha portato: insediamenti produttivo-logistici (22), ma distruggendo 3,2 milioni di metri quadrati di fertile terreno agricolo, oltre a quello già distrutto dal tracciato; 1 miliardo di investimenti; 26,7 milioni di oneri di urbanizzazione per le casse dei comuni. Il suo presidente la definisce “autostrada verde”, a “economia circolare”. Prima distrugge e inquina. Poi vuole elettrificare l’autostrada a uso dei Tir. Anche il “verde” fa soldi.

L’AUTOSTRADA BERGAMO-TREVIGLIO (BG.TR.)

Lo stesso presidente di BBM guida anche la “cordata bresciana” che, forte del controllo societario, contende a quella “bergamasca” il controllo del Consiglio di Amministrazione (CdA) di “Autostrade Bergamasche”, la società titolata a costruire la BG.-TR. Ma i soldi non ci sono. Un altro fondo australiano porterà 300 milioni. Non bastano. Allora “befana” Regione regala 130 milioni. Diversamente, la società, per non costruire in perdita, dovrebbe imporre pedaggi autostradali molto alti data la carenza di traffico!

La BG.TR è criticata anche dall’OCSE. Ci sono alternative di minor costo economico e ambientale: il trasporto su ferro, oppure la tangenziale di Verdello, già finanziata, e i percorsi individuati con lo studio “Meta” dalla Provincia. Il fatto è che gli azionisti della società (tra cui la BCC di Treviglio, socia anche in BBM) si contendono il controllo sulla scelta delle aree più appetibili da occupare, sulla costruzione dell’opera e sugli affari legati ai futuri insediamenti residenziali, produttivi e di logistica. Appunto!!

LA LOGISTICA NELLA BASSA . Porta traffico, inquinamento, un enorme consumo di suolo agricolo.

Al 2010 la provincia aveva già perso il 25% del terreno coltivabile. Arrivate Bre.Be.Mi. e TAV, negli ultimi 7 anni ne sono spariti altri 37 milioni di m.q. (Coldiretti). A metà 2020 le aree dei poli logistici in costruzione, o in attesa di autorizzazione, e quelle in trattativa di acquisto sommavano 2,35 milioni di mq. (pari a 330 campi di calcio). Corre voce da mesi che MSC (seconda compagnia al mondo per il trasporto marittimo di container) sia interessata a un’area di centinaia di migliaia di metri quadri a Cortenuova, su cui insediare un polo logistico – intermodale collegato al porto di Genova. Le ditte (ITALTRANS, MD, AMAZON…) si stanno insediando nella Bassa soprattutto orientale (Calcio, Covo, Cortenuova..), ma anche occidentale (Casirate, Calvenzano..), Caravaggio compreso.

LA LOGISTICA A CARAVAGGIO – IL “ KILOMETRO VERDE” (KMV)

Da noi, la recente “Variante n. 2”, apportata al Piano di Sviluppo del Territorio (PGT) su richiesta del “Consorzio” per lo sviluppo dell’area, formato dai proprietari e guidato dal vice presidente della BCC locale, rende disponibile alla Logistica un’area di 231.000 mq. posta in via Panizzardo. Ma è stato pubblicizzato anche un progetto di insediamento logistico-produttivo (detto Kilometro Verde) da realizzare su un’area di metri quadri 765.000 ( area ex Interporto), con una superficie costruita di mq 458.000 e 265.000 mq. di capannoni alti 25 metri. Dicono porterà 4/6.000 posti di lavoro. Ma, “quale lavoro ?”, dato comunque per certo che una ditta che delocalizza non riparte con un “organico” nuovo .

IL LAVORO NELLA LOGISTICA ?: “ SCARSO E CATTIVO !”

La logistica a livello mondiale ha avuto una crescita costante in volumi e fatturato anche in periodo di crisi. In Italia vale il 7,5% del PIL (stimato al 15% con l’indotto). Nel 2016 contava 97.000 aziende e 885.000 occupati. E’ cresciuta alimentata anche dall’e.commerce (commercio elettronico con la consegna diretta dei pacchi al consumatore), che dal 2008 aumenta a livello mondiale del 20% all’anno ( in Italia più 54% dal 2016 al 2019), e arriva a coprire l’11% della vendita al dettaglio globale. Nella propria organizzazione, tende a riunificare stoccaggio, trasporto e consegna in giornata all’insegna della velocità e dell’abbattimento dei costi. Fa uso dell’automazione spinta e della standardizzazione delle attività. I tempi di produzione e lavoro li dettano gli algoritmi e i robot operativi. Ne conseguono: diminuzione di personale, ma non di carichi e ritmi di lavoro, forme estreme di flessibilità, riduzione al minimo delle pause, controllo pervasivo dei capi squadra, inibizione del conflitto sindacale; salario, sicurezza, lavoro precari.

AUTOSTRADE E LOGISTICHE ? GLI AMMINISTRATORI LOCALI E I POLITICI LE VOGLIONO !

Magari qualcuno con qualche distinguo. Pensano ai soldi in arrivo nelle casse comunali e alle “compensazioni”. I costruttori, gli operatori economici e finanziari pensano agli affari. Tutti sostengono che servono per uscire dalla crisi portata dal virus. E “se qualcuno morirà, pazienza”, dice il presidente di Confindustria di Macerata esplicitando il pensiero di molti ! Insensato !! Curano il male con la sua causa.

Che fare? Invertiamo radicalmente la rotta !

Diciamo NO a questa distruzione del territorio e dell’ambiente, a queste infrastrutture, a questo modo di sviluppo economico e sociale, guidato dal principio del libero mercato e dalla priorità del profitto, spinto dalla voracità insaziabile del capitale. Non garantisce protezione ad alcuno e rende tutti allo stesso modo precari. Richiede un’inversione di rotta radicale del modo stesso di pensare l’economia e il lavoro, che metta al primo posto la natura, la cura di sé, degli altri, dell’ambiente.

Le alternative , le competenze e le energie per cambiare rotta ci sono! E le volontà?

NON PRIVIAMOCI DEL FUTURO !!!

28 commenti

Vai al modulo dei commenti

  1. I every time used to study post in news papers but now as I am a user
    of internet thus from now I am using net for content, thanks to
    web.

    Visit my site – http://www.diclelife.com

    • Frorruddy il 9 Settembre 2021 alle 4:17

    http://buypropeciaon.com/ – Propecia

    • Floopay il 12 Settembre 2021 alle 18:10

    Cialis

  2. good

  3. Undeniably imagine that that you said. Your favourite reason seemed to
    be on the web the simplest thing to remember of. I
    say to you, I definitely get annoyed at the same time as other folks think about worries that they plainly do not recognise about.
    You controlled to hit the nail upon the highest and outlined out
    the entire thing with no need side effect , people could take a signal.
    Will likely be back to get more. Thanks

    Here is my blog; Mega XL Advantage Pills

  4. Attractive section of content. I simply stumbled upon your website and in accession capital to claim that
    I get in fact enjoyed account your blog posts. Any way I’ll be subscribing in your feeds or even I fulfillment you access constantly quickly.

    Feel free to visit my web-site teeth whitening systems

  5. Right here is the right webpage for anyone who wishes to find out about this topic.
    You know so much its almost hard to argue with you (not that I really will
    need to…HaHa). You definitely put a fresh
    spin on a topic which has been discussed for ages. Excellent stuff, just great!

    my web-site :: prettypeople.club

  6. I really love your site.. Great colors & theme. Did you create this web site yourself?
    Please reply back as I’m wanting to create my own site and would like
    to find out where you got this from or what the theme is named.
    Thanks!

    My blog post … foods rich in omega 3 fatty acids

    • TANGINI il 22 Settembre 2021 alle 17:21

    https://buypriligyhop.com/ – buy priligy online

  7. First of all I would like to say excellent blog!
    I had a quick question in which I’d like to ask if you do
    not mind. I was interested to find out how you center yourself and clear your thoughts before writing.
    I’ve had a difficult time clearing my mind in getting my ideas out there.
    I do enjoy writing however it just seems like the first
    10 to 15 minutes tend to be lost just trying to figure out how
    to begin. Any ideas or tips? Cheers!

    Look at my web blog wrinkle skin

  8. Real clear website, appreciate it for this post.

    Here is my homepage first time sex tips

  9. I appreciate, lead to I found exactly what I used to be having
    a look for. You have ended my 4 day lengthy hunt!

    God Bless you man. Have a nice day. Bye

    my blog post; purchase hemp

  10. Enjoyed studying this, very good stuff, thank you.

    Review my blog: acne skin

  11. Very interesting information!Perfect just what I was searching for!

    My site http://bbs.ffsky.com/home.php?mod=space&uid=7191363&do=profile&from=space

  12. I am so happy to read this. This is the type of manual that needs to be given and not the
    random misinformation that is at the other blogs. Appreciate your sharing this
    best doc.

    Feel free to visit my blog post: contest prep coach

  13. Hi! I could have sworn I’ve visited your blog before but after going through a
    few of the articles I realized it’s new to me.
    Anyhow, I’m definitely pleased I came across it and
    I’ll be bookmarking it and checking back frequently!

    My site: holiday weight loss

  14. I loved as much as you will receive carried out right here.
    The sketch is attractive, your authored subject matter stylish.
    nonetheless, you command get bought an impatience over that you wish be delivering the following.
    unwell unquestionably come more formerly again since exactly the same nearly
    very often inside case you shield this hike.

    Review my blog post http://www.leyi.la/thread-118912-1-1.html

  15. I’m not sure exactly why but this website is loading extremely slow for me.
    Is anyone else having this issue or is it a problem on my
    end? I’ll check back later on and see if the problem still
    exists.

    Also visit my blog – cannabis seeds exist

  16. Hi there! This post could not be written any better!
    Reading this post reminds me of my previous
    room mate! He always kept talking about this.
    I will forward this article to him. Fairly certain he will have a good read.
    Thanks for sharing!

    Also visit my blog https://prettypeople.club/index.php/blog/294379/skincare-some-useful-tips/

  17. Quality content is the important to invite the people to go to see the web site, that’s what this website is providing.

    Feel free to visit my site; build muscle

  18. tSgUQJmwkBF

  19. Pretty! This was an extremely wonderful article.
    Thank you for providing these details.

    my website :: http://www.aniene.net/

  20. There is perceptibly a lot to realize about this. I believe you made various good
    points in features also.

    Here is my webpage diets bullshit

  21. Hey there! Do you use Twitter? I’d like to follow you if that would be okay.
    I’m absolutely enjoying your blog and look forward to new updates.

    Here is my web blog :: male skin care

  22. Oh my goodness! Amazing article dude! Thank you, However
    I am going through difficulties with your RSS.
    I don’t know the reason why I can’t subscribe to it.

    Is there anybody else getting identical RSS problems?
    Anyone that knows the solution will you kindly respond?
    Thanks!!

    Have a look at my blog: forum.canerildes.com

  23. I got this web site from my friend who informed me concerning this
    web page and at the moment this time I am visiting
    this website and reading very informative posts here.

    My website … best weight loss

  24. Very nice article and straight to the point. I
    am not sure if this is truly the best place to ask but do you people have any ideea where to get some professional writers?
    Thanks in advance 🙂

    Here is my blog post: body building supplements

  25. Thank you, I’ve recently been looking for info about this
    topic for a while and yours is the greatest I’ve discovered so far.
    However, what concerning the conclusion? Are you sure in regards how to spice up your sex life the supply?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.