ASCE “SOS Diritti Covid 19 – sportello sociale”

Con l’aiuto generoso di un folto numero di professionisti parte una grande impresa: uno sportello sociale virtuale per costruire solidarietà ed autorganizzazione per l’emergenza sanitaria, perché non ci siano pazienti di serie A e pazienti di serie B, ma una sanità per tutte e tutti. Lo #sportello si rivolge a chi ha perso lavoro e reddito, a chi soffre di solitudine e di ansia, alle donne che subiscono violenza. Aiutateci a farlo conoscere, a farlo vivere come punto di riferimento per coloro che sono stati colpiti dalle politiche neo liberiste e che la crisi futura rischia di colpire con maggiore violenza.
Passate la voce è il tempo della solidarietà e della autorganizzazione.

SOS Diritti Covid 19 – sportello sociale

 

SOS Diritti COVID 19:Uno sportello virtuale, una voce solidale per rispondere alle tue esigenze, perché i diritti non vanno in quarantena:

  • sei stata/o licenziata/o, o lasciata/o a casa senza stipendio, o in ferie obbligate, hai dovuto sospendere la tua professione? Hai il problema immediato di un reddito?
  • devi lavorare, ma non ti danno i dispositivi di protezione individuale?
  • sei a casa da tempo e ti assale l’ansia per la tua salute e dei tuoi cari e in genere per il futuro?
  • sei una/o malata/o cronica/o e ti sembra che l’emergenza sanitaria marginalizzi le tue cure e le tue visite?
  • nella tua casa ci sono disabili e non ce la fai più a gestire la quotidianità nell’obbligo di stare a casa?
  • la coabitazione obbligatoria in famiglia crea tensioni e contrasti insopportabili e pericolosi? Temi il tuo compagno e la sua violenza?

SOS Diritti COVID 19Chi siamoUn gruppo di avvocati/e, medici, psicologi/e, consulenti, attivisti/e sociali con una grande passione per il proprio lavoro e consapevoli del disastro umano e sociale che arriverà a causa dello smantellamento del benessere e dei diritti del lavoroLa difficoltà che il sistema ha avuto nell’affrontare il COVID 19 è una dimostrazione drammatica. Il futuro riapre questa partita ma nulla ci verrà regalato. In un momento cruciale della storia del nostro paese decidiamo di impegnarci in prima persona per costruire solidarietà e autorganizzazione sociale.Nessuna / o deve restare solo.-

Telefona a: 347 685 3729 – 339 739 4825 – 338 828 9089 – 392 459 7791
Scrivi a: sos.diritti.covi19@gmail.com

Ti rispondiamo e insieme cercheremo di risolvere il tuo problema.

SOS Diritti Covid 19

banner-def