Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Partito della Rifondazione Comunista – Bergamo | October 18, 2019

Scroll to top

Top

Senza categoria

(12 – 21.08.11) TORRE BOLDONE. FESTA DI LIBERAZIONE 2011

10 agosto 2011 |

(12 – 21.08.11) TORRE BOLDONE (prov. di Bergamo)

FESTA DI LIBERAZIONE 2011

TUTTE LE SERE DA VENERDI’ 12 A DOMENICA 21 AGOSTO

Spazio feste presso gli impianti sportivi (viale Lombardia) di Torre Boldone (bg)

IL PROGRAMMA: QUI

AltraBergamo 14.08.11: QUI

 

Read More

(20.08.11) Festa di Liberazione a Torre Boldone. Incontro “Per un nuovo antifascismo”

10 agosto 2011 |

Torre Boldone – Festa di Liberazione SABATO 20 AGOSTO Palco centrale, ore 21: “I LUF”  - folk rock Spazio dibattiti, ore 21: “Per un nuovo antifascismo contro razzismo e nuove destre” Intervengono: Bianca Bracci Torsi Consiglio Nazionale Anpi e direzione nazionale Prc/Fds, … Read More

Torre Boldone (bg) – Festa di Liberazione – Domenica 14 agosto

10 agosto 2011 |

DOMENICA 14 AGOSTO Palco centrale: “OMAGGIO A JOHN COLTRANE”, jazz con: Guido Bombadieri sax –  Francesco Chebat piano – Marco Gamba contrabbasso – Federico Duende batteria * Intervento di DINO GRECO, direttore del quotidiano “Liberazione”

 

(14.08.11) FOTOGRAFIE (Fb): QUI

How to … Read More

(20.08.11) Festa di Liberazione a Torre Boldone. Incontro “Per un nuovo antifascismo”

10 agosto 2011 |

Torre Boldone – Festa di Liberazione SABATO 20 AGOSTO Palco centrale, ore 21: “I LUF” - folk rock Spazio dibattiti, ore 21: “Per un nuovo antifascismo contro razzismo e nuove destre” Intervengono: Bianca Bracci Torsi Consiglio Nazionale Anpi e direzione … Read More

(17.08.11) Festa di Liberazione a Torre B. Omaggio a Vittorio Arrigoni

9 agosto 2011 |

MERCOLEDI 17 AGOSTO

 

Palco centrale, ore 21: Arte a Sinistra presenta: “Omaggio a Vittorio Arrigoni” - letture. Interverranno un rappresentante della Freedom Flotilla2 e un rappresentante dell’ISM (International Solidarity Movement)

If you’ve never tried one wandtatoos küche Valentino … Read More

Torre Boldone (bg) – Festa di Liberazione, sabato 13 agosto

9 agosto 2011 |

SABATO 13 AGOSTO Palco centrale, ore 21: The Red Wine Serenaders – acustic blues and old time music Spazio dibattiti, ore 21: “Dopo il referendum per un nuovo programma: sostenibilità ambientale, beni comuni, democrazia partecipativa”. Intervengono: Marco Brusa,Read More

Torre Boldone. Festa di Liberazione. Martedì 16 agosto

8 agosto 2011 |

MARTEDI 16 AGOSTO ORE 21 Palco centrale, ore 21:I gamber de Pogna’ presentano “Staolta sé che m’ cambia éta” – commedia dialettale Spazio dibattiti, ore 21: “Bergamo e provincia: dove è l’alteranativa al governo Pdl-Lega?” Intervengono: PAOLO D’AMICO, consigliere provinciale Sinistra … Read More

Torre Boldone. Festa di Liberazione. Martedì 16 agosto

7 agosto 2011 |

MARTEDI 16 AGOSTO ORE 21 Palco centrale, ore 21:I gamber de Pogna’ presentano “Staolta sé che m’ cambia éta” – commedia dialettale Spazio dibattiti, ore 21: “Bergamo e provincia: dove è l’alteranativa al governo Pdl-Lega?” Intervengono: PAOLO D’AMICO, consigliere provinciale Sinistra … Read More

(12.08.11) Torre B./Festa di Liberazione. Genere – Globalizzazione – Generazioni, Donne in Movimento

6 agosto 2011 |

Incontro pubblico – Festa di Liberazione a Torre Boldone( BG ) – Viale Lombardia

Venerdì 12 Agosto 2011 ore 20.45

Genere – Globalizzazione – Generazioni, Donne in Movimento

Interverranno: Lidia MENAPACE (direttora della rivista “Su la Testa”), Rosangela PESENTI (Rivista Marea – Gruppo Sconfinate), Nicoletta PIROTTA (IFE - Iniziativa Femminista Europea ). Coordina: Mapi TREVISANI (Forum donne Prc)
Saranno presenti e interverranno: Corinna PREDA (Arcilesbicaxxbergamo), Silvia DRADI (IFE Bergamo), Luisa CARMINATI (Se non ora quando…? Bergamo), Daniela AMATI (AIED Bergamo), Donne in Nero -Bergamo

  • Torre Boldone (bg), FESTA DI LIBERAZIONE 2011, da venerdì 12 a domenica 21 agosto, area feste presso gli impianti sportivi di Viale Lombardia

Read More

(06.08.11) Ferrero, Trichet è il capo degli speculatori

6 agosto 2011 |

Trichet è il capo degli speculatori

Editoriale di “Liberazione”, 07.08.11

di Paolo Ferrero

Nella vicenda della crisi italiana, in questi giorni siamo arrivati ad un punto di passaggio politicamente rilevante. Nelle settimane scorse è cominciata la speculazione sui titoli italiani, speculazione che proseguirà nelle prossime settimane per il semplice fatto che gli speculatori agiscono a fine di guadagno e fino quando pensano di poter guadagnare continueranno a speculare. Questa speculazione, come abbiamo detto più volte, ha origine nella deregolamentazione prodotta dalle politiche neoliberiste. In particolare, si verifica in Europa e non in altre parti del mondo perché l’Europa è l’unico aggregato economico in cui la banca centrale (la Bce) finanzia le banche private, ma non gli stati sovrani, finanzia gli speculatori e non coloro che sono colpiti dalla speculazione. Infatti la Bce non compra mai i titoli degli stati europei al mercato primario (cioè direttamente alla loro emissione e al tasso di interesse base) come invece fanno la Federal Reserve negli Usa, la Banca centrale d’Inghilterra, la Banca centrale giapponese e tutte le altre banche centrali. In pratica la Bce è all’origine della speculazione finanziaria sui titoli degli stati europei e, quindi, Trichet è, a tutti gli effetti, il capo degli speculatori, colui che dà i soldi agli assassini e non li dà alle vittime. Read More

взять кредитзаймы на карту онлайн