Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Partito della Rifondazione Comunista – Bergamo | July 14, 2020

Scroll to top

Top

Posts By red.

Torre Boldone. Festa di Liberazione. Martedì 16 agosto

7 agosto 2011 |

MARTEDI 16 AGOSTO ORE 21 Palco centrale, ore 21:I gamber de Pogna’ presentano “Staolta sé che m’ cambia éta” – commedia dialettale Spazio dibattiti, ore 21: “Bergamo e provincia: dove è l’alteranativa al governo Pdl-Lega?” Intervengono: PAOLO D’AMICO, consigliere provinciale Sinistra … Read More

(12.08.11) Torre B./Festa di Liberazione. Genere – Globalizzazione – Generazioni, Donne in Movimento

6 agosto 2011 |

Incontro pubblico – Festa di Liberazione a Torre Boldone( BG ) – Viale Lombardia

Venerdì 12 Agosto 2011 ore 20.45

Genere – Globalizzazione – Generazioni, Donne in Movimento

Interverranno: Lidia MENAPACE (direttora della rivista “Su la Testa”), Rosangela PESENTI (Rivista Marea – Gruppo Sconfinate), Nicoletta PIROTTA (IFE - Iniziativa Femminista Europea ). Coordina: Mapi TREVISANI (Forum donne Prc)
Saranno presenti e interverranno: Corinna PREDA (Arcilesbicaxxbergamo), Silvia DRADI (IFE Bergamo), Luisa CARMINATI (Se non ora quando…? Bergamo), Daniela AMATI (AIED Bergamo), Donne in Nero -Bergamo

  • Torre Boldone (bg), FESTA DI LIBERAZIONE 2011, da venerdì 12 a domenica 21 agosto, area feste presso gli impianti sportivi di Viale Lombardia

Read More

(06.08.11) Ferrero, Trichet è il capo degli speculatori

6 agosto 2011 |

Trichet è il capo degli speculatori

Editoriale di “Liberazione”, 07.08.11

di Paolo Ferrero

Nella vicenda della crisi italiana, in questi giorni siamo arrivati ad un punto di passaggio politicamente rilevante. Nelle settimane scorse è cominciata la speculazione sui titoli italiani, speculazione che proseguirà nelle prossime settimane per il semplice fatto che gli speculatori agiscono a fine di guadagno e fino quando pensano di poter guadagnare continueranno a speculare. Questa speculazione, come abbiamo detto più volte, ha origine nella deregolamentazione prodotta dalle politiche neoliberiste. In particolare, si verifica in Europa e non in altre parti del mondo perché l’Europa è l’unico aggregato economico in cui la banca centrale (la Bce) finanzia le banche private, ma non gli stati sovrani, finanzia gli speculatori e non coloro che sono colpiti dalla speculazione. Infatti la Bce non compra mai i titoli degli stati europei al mercato primario (cioè direttamente alla loro emissione e al tasso di interesse base) come invece fanno la Federal Reserve negli Usa, la Banca centrale d’Inghilterra, la Banca centrale giapponese e tutte le altre banche centrali. In pratica la Bce è all’origine della speculazione finanziaria sui titoli degli stati europei e, quindi, Trichet è, a tutti gli effetti, il capo degli speculatori, colui che dà i soldi agli assassini e non li dà alle vittime. Read More

(08.08.11) Conferenza stampa di presentazione della Festa di Liberazione (Torre Boldone, 12-21 agosto 2011)

6 agosto 2011 |

Lunedì 8 agosto, alle ore 14.00, presso la sede della federazione provinciale Prc/Fds a Bergamo in via Borgo Palazzo 84/g, ci sarà la Conferenza stampa per presentare il programma della Festa di Liberazione, prevista a Torre Boldone, presso gli impianti … Read More

(05.08.11) Bergamo. La bozza di regolamento di Polizia Municipale? Una paranoia

5 agosto 2011 |

EZIO LOCATELLI (PRC/FDS): UNA PARANOIA IL NUOVO REGOLAMENTO DI POLIZIA MUNICIPALE DI BERGAMO  “Non c’è nulla che abbia a che vedere con il decoro e la sicurezza della città. La bozza di nuovo regolamento di polizia urbana al Comune di … Read More

CRISI – FERRERO (Prc/Fds): Basta menzogne, le stangate non servono contro la speculazione

3 agosto 2011 |

“Dalla ulteriore crisi odierna viene confermata una verità che andiamo sostenendo da mesi: le stangate non servono contro la speculazione finanziaria. Purtroppo questa semplice verità è nascosta dall’informazione e dall’opposizione parlamentare italiana che come un mantra ripropongono politiche senza senso … Read More

(31.07.11) Locatelli (Prc/Fds): Uniacque in mano ai privatizzatori che si aumentano l’indennità di carica

31 luglio 2011 |

EZIO LOCATELLI (PRC/FDS): CONTRO IL PRONUNCIAMENTO REFERENDARIO UNIACQUE IN MANO A PRIVATIZZATORI CHE SI AUMENTANO SUBITO L’INDENNITA’ DI CARICA

“E’ semplicemente vergognoso che il nuovo Cda di Uniacque a maggioranza Pdl-Lega abbia deciso, come primo … Read More

(29.07.11) Boltiere. Saluti romani a Predappio. Richiesta di dimissioni per il vicesindaco Pdl

28 luglio 2011 |

VENERDI’ 29 CONSIGLIO COMUNALE E PRESIDIO ANTIFASCISTA DALLE ORE 20 DAVANTI AL MUNICIPIO DI BOLTIERE

Farsi fotografare a Predappio, davanti alla tomba di Mussolini, mentre si fa il saluto romano sembra essere la nuova passione di qualche … Read More

(25.07.11) Strage a Oslo. Il cordoglio dei comunisti bergamaschi

25 luglio 2011 |

Dichiarazione di Ezio Locatelli, segretario Prc-Fds/Bergamo

La Federazione di Bergamo Prc/Fds esprime la sua solidarietà e il suo cordoglio ai familiari delle vittime della strage di Oslo e di Utoya, al partito laburista norvegese, alla sua … Read More

LIBERI LIBRI – IL MERCATINO DEL LIBRO USATO CONTRO IL CAROVITA

24 luglio 2011 |

Dove e quando?

Il punto di raccolta e vendita dei libri è in via Reich n.36 a Torre Boldone, dove lasciare in conto-vendita i propri libri usati e acquistare quelli già disponibili nel nostro catalogo che sarà aggiornato quotidianamente e consultabile sul sito di Rifondazione Comunista Circolo Torre B. Il mercatino è aperto mercoledì e sabato dalle ore 15.30 alle 18.30, a partire dal 18 giugno all’ 8 ottobre. La fase di raccolta dei libri si conclude sabato 24 settembre. Dal 12 al 21 agosto Liberi Libri si sposterà alla Festa provinciale di Liberazione di Torre Boldone.

Quanto si guadagna dalla vendita di un libro? Quanto dall’acquisto?

I libri vengono venduti alla metà del prezzo di copertina; questa cifra viene così ripartita: il 70% lo incasserai al temine del mercatone, mentre il rimanente 30% sarà utilizzato per sostenere le attività delle Brigate di Solidarietà Attiva di Bergamo. Qualora il tuo libro non venisse venduto, ti verrà consegnato al termine dell’iniziativa.

Perchè si fa il Mercatino del libro usato?

A settembre si riaprono le scuole e migliaia di famiglie si troveranno ad affrontare una grossa spesa per l’acquisto di libri e di materiale Read More

взять кредитзаймы на карту онлайн