Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Partito della Rifondazione Comunista – Bergamo | October 30, 2020

Scroll to top

Top

No Comments

(11.10.20) Bergamo. Meeting del MAS boliviano per la conclusione della campagna elettorale

(11.10.20) Bergamo. Meeting del MAS boliviano per la conclusione della campagna elettorale

Bergamo, 11 ottobre, dalle ore  10.00 alle ore 16.00 presso il parco “Beata Caterina Cittadini Via Curie, quartiere Loreto.

.

Domenica 11 ottobre dalle ore 10,00 alle ore 16,00 presso il parco “Beata Caterina Cittadini” in Viale Pietro e Maria Curie nel quartiere di Loreto a Bergamo, si terrà la conclusione della campagna elettorale del Movimiento al Socialismo sezione di Bergamo (Mas Ipsp Bergamo Italia) a sostegno del candidato alla Presidenza della Repubblica Lucho Arce Catacora e del candidato alla vicepresidenza David Choquehuanca.

Anche Rifondazione Comunista sostiene le candidature espresse dal Mas e sarà presente all’iniziativa di domenica invitando i suoi militanti e i bergamaschi impegnati nella solidarietà internazionale.

A Bergamo – come è noto – è presente la comunità boliviana più grande d’Europa e questo importantissimo passaggio elettorale è molto sentito tra i cittadini e le cittadine del Paese andino che vivono nella nostra città e nella nostra provincia e che si recheranno a votare nel seggio elettorale che verrà allestito a Bergamo.

Come Rifondazione Comunista abbiamo fortemente denunciato il golpe perpetrato lo scorso anno dalle destre reazionarie contro il legittimo Presidente Evo Morales (ancora oggi costretto all’esilio). Da quasi un anno in Bolivia si è insediato un governo golpista ed illegittimo che sta reprimendo le popolazioni indigene, i contadini e i lavoratori boliviani. Un governo che sta cancellando, su mandato dell’imperialismo nordamericano, le grandi conquiste sociali di 14 anni di governo “masista” di Evo Morales che avevano ridato una dignità  alle popolazioni dello Stato plurinazionale della Bolivia.

La gestione della pandemia Covid 19 da parte del governo golpista retto da Jeanine Áñez è stata criminale e ha determinato la morte per mancanza di cure di tantissimi/e boliviani/e.

Contro i golpisti e le destre razziste e fasciste sono scesi in piazza i movimenti sociali che sostengono con forza i candidati del Mas. Una vittoria netta del binomio Lucho y David alle elezioni presidenziali del 18 ottobre sarà un momento fondamentale per poter sconfiggere i golpisti e riprendere il processo di cambiamento avviato da Evo Morales.

Processo di cambio che ha visto il pil boliviano crescere del 5% annuo, che ha permesso a moltissime persone di uscire dalla povertà, che ha sradicato l’analfabetismo, che ha riconosciuto la parità giuridica di tutte le nazionalità dei popoli nativi e ridato una vera sovranità allo stato plurinazionale della Bolivia libera dal condizionamento dell’imperialismo yankee.

Per tutto ciò Rifondazione Comunista di Bergamo parteciperà convintamente alla chiusura della campagna elettorale domenica 11 ottobre a Bergamo a sostegno del Movimiento al Socialismo e dei suoi candidati. (Rifondazione Comunista – Federazione di Bergamo e provincia)

Submit a Comment


quattro + 6 =

взять кредитзаймы на карту онлайн