Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Partito della Rifondazione Comunista – Bergamo | February 18, 2020

Scroll to top

Top

No Comments

(19.01.20) Castelli Calepio (bg). “Il sindaco condannato per evasione fiscale si deve dimettere”

(19.01.20) Castelli Calepio (bg). “Il sindaco condannato per evasione fiscale si deve dimettere”

Comunicato stampa

Il sindaco di Castelli Calepio, Giovanni Benini, è stato condannato, a seguito di patteggiamento, a 18 mesi con sospensione condizionale della pena, per aver frodato il fisco usufruendo di fatture false per abbattere l’imponibile dell’impresa di cui è titolare.

Si parla di cifre ingenti: da quanto si evince dalla stampa, 100.000 Euro di IVA evasa e 500.000 Euro di imponibile non dichiarato; complessivamente quindi una cifra di oltre 300.000 euro che il sindaco di Castelli Calepio ha cercato di sottrarre allo Stato, ai cittadini, alla sanità, alla scuola, ai servizi sociali…

Un reato gravissimo di per sé, ancora più grave se commesso da un sindaco, che proprio dei servizi ai cittadini si deve occupare. Giovanni Benini è stato eletto in una lista civica che fa riferimento al centrodestra (Forza Italia e Fratelli d’Italia). Si tratta di un’area politica che inonda ogni giorno i media per chiedere meno tasse dimenticando però che in Italia l’evasione fiscale supera i cento miliardi di euro con la conseguenza di provocare un aggravio sui cittadini onesti, quelli che le tasse le pagano, e causare il taglio continuo di servizi e diritti che invece dovrebbero essere garantiti.

Rifondazione Comunista chiede al sindaco, che, patteggiando, ha potuto godere dei benefici della riduzione della pena ma ha ammesso il fatto, di rassegnare immediatamente le dimissioni per restituire credibilità all’istituzione che rappresenta. In mancanza di questa elementare assunzione di responsabilità, chiediamo alla maggioranza che lo sostiene di togliere la fiducia al sindaco. (Castelli Calepio, 19.01.2020 – Claudio Sala, segretario del Circolo Prc/Se Valcalepio; Francesco Macario, segretario della Federazione provinciale Prc/Se)

Submit a Comment


quattro × 4 =

взять кредитзаймы на карту онлайн