Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Partito della Rifondazione Comunista – Bergamo | September 26, 2020

Scroll to top

Top

No Comments

(18.12.19) Bergamo-Bolivia. Incontrato il Prefetto per denunciare le minacce e provocazioni della destra boliviana nei confronti di simpatizzanti del M.A.S.

(18.12.19) Bergamo-Bolivia. Incontrato il Prefetto per denunciare le minacce e provocazioni della destra boliviana nei confronti di simpatizzanti del M.A.S.

Mercoledi 18 dicembre come dirigenti del Movimento al Socialismo di Bergamo, accompagnati da esponenti della Segreteria provinciale del Partito della Rifondazione Comunista e dalla nostra legale, siamo stati ricevuti dal Prefetto, rappresentato da una sua funzionaria, per denunciare le minacce subite direttamente e a mezzo social ad opera di simpatizzanti della destra boliviana.

Abbiamo evidenziato le continue provocazioni verso le nostre iniziative pubbliche, come quella contro il nostro presidio del 23 novembre scorso a Bergamo, con contestazioni volgari e razziste che nulla hanno a che fare con la normale dialetica politica.

Un clima di intimidazione inacettabile non più tollerabile e che deve finire. Mai nostri militanti si sono permessi di rispondere con gli stessi metodi andando a contestare le iniziative locali della destra boliviana. Chiediamo lo stesso rispetto nei nostri confronti e delle nostre iniziative pubbliche, autorizzate, democratiche e pacifiche.

Abbiamo chiesto al Prefetto che operi affinché tali minacce, contro le quali verranno presentati puntuali e documentati esposti alle forze dell’ordine (alcuni dei quali gia’ formalizzati) finiscano e che venga assicurata l’incolumità personale dei/le nostri/e militanti e l’agibilita’ politica e democratica per il nostro movimento e per chi si oppone al golpe in Bolivia.

Per il Comitato internazionalista contro il golpe in Bolivia: Remy Guzman e Julius Cesar Soto (Mas IPSP), Marco Sironi e Gigi Zinesi (Rifondazione Comunista), Dante Goffetti (Potere al Popolo)


Submit a Comment


8 − quattro =

взять кредитзаймы на карту онлайн