Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Partito della Rifondazione Comunista – Bergamo | August 22, 2019

Scroll to top

Top

No Comments

Calcio, Atalanta. Prc: «Salvini non faccia lo gnorri: non servono verifiche ma provvedimenti contro i responsabili dei pestaggi. Numeri identificativi subito».

Calcio, Atalanta. Prc: «Salvini non faccia lo gnorri: non servono verifiche ma provvedimenti contro i responsabili dei pestaggi. Numeri identificativi subito».


«Quanto accaduto al termine della partita di calcio Fiorentina – Atalanta è surreale e gravissimo.

A circa 500 m dal casello di Firenze Sud, lungo la superstrada, i primi due pullman della lunga colonna sono stati fermati dagli agenti di polizia, alcuni dei quali, saliti a bordo, hanno del tutto immotivatamente e illegittimamente aggredito i tifosi, percuotendoli anche con gli sfollagente, obbligandoli poi a scendere dai bus, per identificarli ed intimorirli con gravi minacce.

Chiediamo al ministro Salvini di “non fare lo gnorri”, i video parlano chiaro, non servono verifiche ma provvedimenti contro i responsabili di queste violenze.

E’ necessario fare piena luce su quanto accaduto a Firenze, procedere alla identificazione e punizione dei responsabili, di chi ha dato l’ordine iniziale illegittimo ma anche di chi lo ha eseguito; ribadiamo l’assoluta necessità di introdurre i codici identificavi sui caschi delle forze d’ordine (Ezio Locatelli , segreteria nazionale Prc/Se, Jacopo Ricciardi, Osservatorio contro la repressione, Andrea Ferroni, portavoce Giovani Comunisti, Roma 1 marzo 2019)

 

Submit a Comment


2 × = sedici

взять кредитзаймы на карту онлайн