Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Partito della Rifondazione Comunista – Bergamo | March 24, 2019

Scroll to top

Top

No Comments

(03.03.19) Seriate (bg). Presidio antifascista al Monumento dei Caduti partigiani

(03.03.19) Seriate (bg). Presidio antifascista al Monumento dei Caduti partigiani

Comunicato stampa di Rifondazione Comunista

Rifondazione Comunista aderisce e partecipa al presidio indetto dall’Anpi davanti al monumento ai Partigiani a Seriate

Aderiamo e partecipiamo convintamente al presidio indetto dall’Anpi davanti al Monumento ai Cduti partigiani di Seriate.
Davanti a questo monumento, simbolo della Resistenza e a ricordo dei fatti seriatesi del 27/28 Aprile 1945, l’Amministrazione Comunale leghista/forzista concesse due settimane fa lo spazio alla organizzazione di estrema destra Forza Nuova. Un atto inaccettabile, uno sfregio alla memoria e al cuore antifascista di Seriate e della provincia bergamasca.
A  Seriate si sta creando un brutto clima, un clima intimidatorio nei confronti degli/le antifascisti/e. La sede del circolo di Rifondazione Comunista è stata oggetto di provocazioni di stampo fascista (volantini di Forza Nuova appiccicati sulla vetrina, una svastica incisa sullo stipite della porta) e intimidazioni ancora più gravi sono state attuate nei confronti di due compagne dell’Anpi.
Riteniamo gravissimo  che l’Amministrazione  Comunale di Seriate conceda spazi pubblici ed agibilità  politica ad organizzazioni fasciste, violando cosi  Il dettato costituzionale e le leggi che vietano l’apologia di fascismo.
Si tratta di gruppi impresentabili che si qualificano per la cultura dell’odio e l’incitamento alla guerra fra i poveri, gruppi  i quali hanno ritrovato un loro nuovo terreno di cultura proprio nella devastazione sociale generata dalle politiche antisolidali di austerity che hanno impoverito selvaggiamente milioni di persone.
Il presidio di domenica sarà la risposta forte, determinata e pacifica di tutti/e gli/le antifascisti/e e i/le sinceri/e  democratici della città di Seriate e della provincia, per dire No al fascismo e al razzismo ma anche per ribadire che la lotta per convivenza civile, il rispetto degli altri e la democrazia è inscindibile dall’impegno per l’eguaglianza e per la giustizia sociale.
Il fascismo non passerà! (Seriate/Bergamo, 27.02.19, Rifondazione Comunista, Circolo A.Polini Seriate e Federazione provinciale di Bergamo)

Submit a Comment


− uno = 7

взять кредитзаймы на карту онлайн