Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Partito della Rifondazione Comunista – Bergamo | December 10, 2019

Scroll to top

Top

No Comments

(16.12.18) Bergamo. Che ci fa Antonio Locatelli nel calendario patrocinato dal Comune e dalla Provincia di Bergamo?

(16.12.18) Bergamo. Che ci fa Antonio Locatelli nel calendario patrocinato dal Comune e dalla Provincia di Bergamo?

Il calendario, edito da Ferruccio Arnoldi Editore, presenta 11 fotografie – per la maggior parte ci sembra già più volte pubblicate – del centro della città di Bergamo dagli inizi del Novecento fino agli anni Cinquanta, accompagnate da una altrettanto poco originale antologia di proverbi bergamaschi

Gennaio si apre però con la foto dell’”Eroe Antonio Locatelli pochi mesi prima della sua morte”, cioè alla vigila della partenza per la Guerra d’Etiopia a cui avrebbe partecipato da aviatore narrando soddisfatto e divertito come col proprio aereo effettuava criminali bombardamenti terroristici sugli etiopi pressoché inermi.

Dovremo aprire il prossimo anno 2019 con il fascista Antono Locatelli, che fu anche podestà di Bergamo, riproposto ancora una volta come “eroe” ed emblema della nostra città?

Che il Comune e la Provincia di Bergamo si siano prestati col proprio patrocinio a questa operazione di basso profilo, in un città e in una provincia di grande tradizione antifascista, è inaccettabile.

Come Rifondazione Comunista chiediamo che tale calendario, in distribuzione gratuita dal 4 dicembre presso gli uffici del comune di Bergamo e in vendita nelle edicole a 5,90 euro, venga senz’altro ritirato immediatamente dagli enti che hanno dato il patrocinio. (16.12.2018, Prc/Se Bergamo)

Submit a Comment


cinque − 2 =

взять кредитзаймы на карту онлайн