Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Partito della Rifondazione Comunista – Bergamo | November 17, 2018

Scroll to top

Top

No Comments

(28.09.18) Con la compagna Nasima, contro fascismo-razzismo e barbarie

(28.09.18) Con la compagna Nasima, contro fascismo-razzismo e barbarie

Comunicato Prc/Se di Bergamo e provincia
Con la compagna Nasima, contro fascismo-razzismo e barbarie

Dopo il caso di Fabrizio Baggi, responsabile comunicazione del Prc della Lombardia, che qualche giorno fa ha ricevuto minacce di morte, apprendiamo che anche la compagna Nasima, attraverso un profilo clonato ha ricevuto analoghi messaggi minatori di stampo fascista e razzista che le intimano di lasciare l’Italia perché persona non desiderata.

Ciascuno ormai può ben vedere come nel clima ingenerato dalla propaganda dell’attuale governo si stiano moltiplicando quotidianamente in internet e in particolare nei social messaggi vigliacchi di odio, provocazione e minaccia contro immigrati, compagne e compagni.

Quanti definiscono atti simili come delle “goliardate” sono irresponsabili e complici. In realtà ci troviamo di fronte ad un “salto qualitativo”, un ulteriore livello di imbarbarimento nella vita quotidiana e nelle relazioni fra le persone, foriero di altre derive e violenze, come già mostrano abbondantemente le cronache quotidiane dell’ultimo anno.

Chi ha minacciato Nasima intendeva chiaramente prendere di mira la sua origine, la sua orgogliosa militanza di donna e antifascista, il suo impegno generoso nelle lotte per il diritto alla casa e per i diritti dei migranti che tutti noi di Rifondazione Comunista abbiamo avuto modo di conoscere e apprezzare in tante occasioni.

Il nostro abbraccio a Nasima e ai suoi familiari. E insieme l’invito a tutte e tutti a rafforzare la vigilanza e l’impegno per costruire una risposta forte alla barbarie. (Bergamo, 28.09.18, il segretario provinciale di Rifondazione Comunista, Francesco Macario)

Submit a Comment


3 − uno =

взять кредитзаймы на карту онлайн