Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Partito della Rifondazione Comunista – Bergamo | November 25, 2017

Scroll to top

Top

No Comments

(12.10.17) Dalmine. Verso il G7 dei padroni della terra e del cibo

(12.10.17) Dalmine. Verso il G7 dei padroni della terra e del cibo

Giovedì 12 ottobre, ore 20.45, Centro culturale di Viale N. Betelli a Dalmine

In vista del G7 sull’agricoltura anche noi abbiamo deciso di partecipare al percorso della Rete per l’Alternativa al G7. Mettiamo al centro le nostre proposte per un’altra agricoltura sostenibile, contro lo sfruttamento delle multinazionali e delle politiche neoliberiste declinate in campo agricolo.

Parleremo in particolare del consumo del territorio (una vera e propria piaga a livello locale e regionale) e delle ricadute che questa logica, basata interamente sulla privatizzazione dei profitti, ha per le politiche agricole.

Ne parleremo con
ANDREA DI STEFANO, economista, direttore della rivista “Valori”
SIMONETTA POLI, rete Gas e Cittadinanza Sostenibile
introduce e coordina Cristiano Poluzzi, segretario Prc Dalmine

Organizza la Rete per l’Alternativa al G7 in collaborazione con: Rifondazione Comunista circolo di Dalmine; GAS Dalmine; Associazione Sa di Buono.

Si ricorda che, in occasione del G7 di Bergamo dei ministri dell’agricoltura, sabato 14 e domenica 15 ottobre presso lo Spazio Edonè di Bergamo-Redona  si terrà il FORUM ALTERNATIVO promosso dalle associazioni e dai movimenti che aderiscono alla Rete Bergamasca per l’alternativa al G7. Il FORUM si concluderà con una manifestazione per le vie di Bergamo nel pomeriggio di domenica 15 ottobre (per altre info: retealternativag7).
Save the date!!! (Rifondazine Comunista Dalmine)

Evento

 

Submit a Comment


× due = 2

взять кредитзаймы на карту онлайн