Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Partito della Rifondazione Comunista – Bergamo | October 22, 2017

Scroll to top

Top

No Comments

(22.02.17) Turchia. Revocato il seggio parlamentare alla compagna Figen YUKSEKDAGE’, co-presidente Hdp

(22.02.17) Turchia. Revocato il seggio parlamentare alla compagna   Figen YUKSEKDAGE’, co-presidente Hdp

Ferrero (prc-Se): “E’ TERRORISMO DI STATO, COME FASCISMO DOPO DELITTO MATTEOTTI. ITALIA ROMPA RELAZIONI DIPLOMATICHE CON TURCHIA”

Paolo Ferrero, segretario nazionale di Rifondazione Comunista – Sinistra Europea, dichiara:

«La revoca del seggio parlamentare a Figen Yüksekdağ, co presidente dell’HDP, è terrorismo di stato. Un precedente di tale comportamento lo abbiamo con il regime fascista che – dopo il delitto Matteotti – decise la decadenza dei deputati aventiniani e Comunisti. Che una delle pagine più gravi della nascita del regime fascista, corresponsabile con il regime nazista dell’olocausto e dell’orrendo massacro che va sotto il nome di Seconda guerra Mondiale, venga oggi ripetuta dal regime turco di Erdogan è fatto gravissimo. Che questo avvenga nell’indifferenza delle cosiddette nazioni democratiche è inaccettabile. Per questo chiediamo che lo stato italiano  rompa le relazioni diplomatiche con lo stato turco e ritiri l’ambasciatore da Ankara, fino a quando in Turchia non saranno ripristinate le minime regole democratiche».

22/02/2017

[nella foto la compagna Figen durante la sua visita in Italia alcuni mesi fa. Figen, come tanti altri parlamentari curdi e della sinistra turca dell'HDP, è stata incarcerata dal regime di Erdogan e nei suoi confronti è stata richiesta una condanna a 83 anni di carcere]

Submit a Comment


otto + 1 =

взять кредитзаймы на карту онлайн