Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Partito della Rifondazione Comunista – Bergamo | December 18, 2017

Scroll to top

Top

No Comments

(06.11.16) Pavia. La polizia carica il presidio antifascista

(06.11.16) Pavia. La polizia carica il presidio antifascista

PATTA (PRC/SE LOMBARDIA): «FATTI GRAVISSIMI, DIMISSIONI IMMEDIATE PER PREFETTO E QUESTORE»

Il Prc/SE Lombardia condanna con forza le cariche poliziesche contro il presidio antifascista avvenute ieri a Pavia  ed esprime la totale solidarietà ai democratici antifascisti colpiti, in particolare al compagno Paolo di Rifondazione Comunista brutalmente aggredito e ferito.

In relazione all’accaduto ci associamo alla Federazione Provinciale di Pavia nella richiesta delle dimissione del prefetto e del questore.

Questi gravissimi fatti confermano la complice tolleranza delle istituzioni che dovrebbero garantire la legalità repubblicana con il risorgere di fenomeni nazifascisti.

Non si tratta di un fatto isolato ma di uno dei sempre più numerosi casi in cui prefetture e questure permettono sfilate con rappresentazioni pubbliche della più retriva simbologia fascista, vere e proprie apologie di reato.

E’ chiaro che tutto ciò chiama in causa la responsabilità del ministro degli interni  dal quale pretendiamo direttive che obblighino questure e prefetture a far rispettare della Repubblica Democratica nata dalla Resistenza.

E’ altrettanto chiara la necessità di una ripresa dell’iniziativa antifascista militante sulla quale come Prc/SE ci sentiamo ancora più impegnati. (Milano, 06 novembre 2016)

Submit a Comment


sei + 2 =

взять кредитзаймы на карту онлайн