Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Partito della Rifondazione Comunista – Bergamo | August 15, 2018

Scroll to top

Top

No Comments

Bergamo. Pensioni: sportello per recuperare il blocco delle rivalutazioni

Bergamo. Pensioni: sportello per recuperare il blocco delle rivalutazioni

La Corte costituzionale ha bocciato il blocco delle rivalutazioni delle pensioni imposto dalla legge Fornero. Nasce lo sportello sociale per avviare i ricorsi all’Inps: c/o sede di Unione Inquilini e Rifondazione Comunista, Bergamo in Via Borgo Palazzo 84/g (da settembre)

Sportello sociale per il recupero maltolto pensioni 

La Corte Costituzionale con la sentenza n° 70/2015 ha giudicato Incostituzionale il blocco della perequazione delle pensioni operato in riferimento agli anni 2012 e 2013, dal D.L. 201/2011 , articolo 24 comma 25 ( il cosidetto “salva Italia” del Governo Monti Fornero) che conseguentemente è da ritenersi abrogato.

Tale norma aveva bloccato la rivalutazione delle pensioni superiori a tre volte il trattamento minimo INPS, cioè 1.405,00 Euro lordi al mese. Non si tratta di pochi spiccioli ma di alcune migliaia di Euro per ogni pensionato/a.

Il Governo Renzi-Poletti con il D.L. n°65/2015 convertito in legge n°109/2015 ha preteso dare attuazione alla sentenza n°70/2015 della Corte Costituzionale con un bonus elemosina (agosto 2015) sugli arretrati ai pensionati/e, che sono stati defraudati.

Per questo motivo si è costituito anche a Bergamo il Comitato Unitario Pensionaticon lo scopo di organizzare una diffusa campagna di informazione e la presentazione del ricorsi all’INPS per la restituzione del maltolto.

Recentemente ci siamo confrontati con altri Comitati sorti in tutta la Lombardia e con il supporto di un legale abbiamo deciso di avviare l’iniziativa di raccolta e presentazione dei ricorsi. Alcune vertenze hanno già superato il tribunale di 1° grado e ottenuto il rinvio a giudizio di legittimità da parte della Corte Costituzionale.

Per tutti i pensionati e pensionate che intendono presentare il ricorso aprirà da settembre uno SPORTELLO SOCIALE,ogni MARTEDI’ e GIOVEDI’, da ore 15 a ore 18.30, presso la sede di Rifondazione Comunista e Unione Inquilini, Bergamo in via Borgo Palazzo 84G. 

Dal 5 al 14 agosto, banchetto informativo presso la Festa di Liberazione a Torre Boldone,  spazio feste presso impianti sportivi di Viale Lombardia.

Ad evitare che sia vanificata l’efficacia del ricorso ricordiamo che la richiesta all’INPS va fatta pervenire entro e non oltre il 31.12.2016, poi scatta la prescrizione.

Portare Carta di Identita’, Codice Fiscale, Categoria e Numero della Pensione, Codice PIN Inps (per chi ne è in possesso).

Per informazioni telefonare al n° 035 225034 – 3477969101 (Vittorio Armanni)

Submit a Comment


4 × sei =

взять кредитзаймы на карту онлайн