Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Partito della Rifondazione Comunista – Bergamo | December 15, 2017

Scroll to top

Top

No Comments

(11-12, 18-19.06.16) Treviglio. Banchetti referendum “Italicum” e scuola

(11-12, 18-19.06.16) Treviglio. Banchetti referendum “Italicum” e scuola
A Treviglio: Sabato 11 giugno, da ore 8.30 a ore 12, piazza Cameroni, mercato cittadino;
Domenica 12 giugno, da ore 16 a ore 19, piazza Manara, fronte al municipio;
Sabato 18 giugno, da ore 8.30 a ore 12, piazza Cameroni, mercato cittadino;
Domenica 19 giugno, da ore 16 a ore 19, piazza Manara, fronte al municipio

* CONTRO LA RAPPRESENTANZA PARLAMENTARE SVUOTATA IN NOME DI UN UOMO SOLO AL COMANDO

Legge elettorale 52/2015 “Italicum”: questo nuovo sistema elettorale – qualunque sia la partecipazione al voto e la dimensione reale del consenso ottenuto – attribuisce a un unico partito la vittoria elettorale e il governo del Paese. Sono abolite le coalizioni. Un partito col solo 25% dei votanti si impadronirebbe di 340 seggi su 630 della sola Camera prevista dalla modifica costituzionale. Metti 2 firme per abolire:

  • il voto bloccato ai capolista e le candidature plurime, cioè il monopolio delle segretrie di partito nella designazione dall’alto della maggioranza dei deputati
  • il premio di maggioranza che regala il 54% dei seggi alla Camera a un’unica lista

* BASTA CON LA SCUOLA PUBBLICA AZZOPPATA

Legge 107/2015 “Buona scuola”- Una riforma che giova solo alle scuole private, danneggiando la scuola pubblica e la libertà di insegnamento. Metti 4 firme per abolire:

  • le erogazioni liberali alle singole scuole, che aumentano la disuguaglianza fra le diverse scuole e i diversi territori e favoriscono l’elusione fiscale delle scuole private
  • il potere da parte dei dirigenti scolastici di chiamata diretta degli insegnanti per incarichi triennali
  • l’obbligo dell’alternanza scuola-lavoro per 200 ore nei licei e 400 nei tecnici e nei professionali, lasciando invece che le scuole organizzino tali attività in base alle proprie esigenze
  • la valutazione arbitraria del merito da parte del dirigente scolastico

Submit a Comment


nove − = 3

взять кредитзаймы на карту онлайн