Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Partito della Rifondazione Comunista – Bergamo | October 17, 2017

Scroll to top

Top

No Comments

(21.12.14) Torre Boldone. Il sindaco Sessa ha autorizzato un banchetto di Casapound

(21.12.14) Torre Boldone. Il sindaco Sessa ha autorizzato un banchetto di Casapound
red.
  • On 22 dicembre 2014

Questa mattina i cittadini di Torre Boldone hanno trovato ad accoglierli, nella piazza dietro la chiesa, un banchetto di Casapound autorizzato dal sindaco Sessa.

È la prima volta che Torre Boldone si trova a subire la presenza di un gruppo dichiaratamente neofascista. I leader di Casapound, in spregio ai valori della nostra Costituzione si dichiarano “fascisti del terzo millennio” e dichiarano di sviluppare in maniera organica un “progetto ed una struttura politica nuova che proietti nel futuro il patrimonio ideale ed umano che il fascismo italiano ha costruito”. Ci voleva proprio un sindaco come Sessa perché questo potesse accadere.

La lotta al fascismo ora più che mai deve dispiegarsi attraverso un lavoro congiunto di tutte le forze sane di Torre Boldone: partiti, associazioni, sindacati, movimenti e semplici cittadini.

Un antifascismo che si declina concretamente nella solidarietà alle classi meno agiate, agli operai, ai cassaintegrati, ai precari, ai migranti e agli emarginati.

Un antifascismo che rifiuta e disprezza l’idea di chi invece propone la contrapposizioni tra le classi deboli, di chi alimenta una spregevole guerra tra i poveri e la caccia al “diverso”.

Ci sentiamo in dovere di denunciare e contrastare qualsiasi forma di fascismo, autoritarismo, intolleranza, razzismo, omofobia e maschilismo, in particolar modo per quanto accaduto nel consiglio comunale di fine novembre dedicato alle politiche di solidarietà nel nostro paese. La solidarietà purtroppo ha sbattuto contro il sindaco ed i suoi sostenitori che hanno trasformato la sala in una arena: interruzioni, urla e offese contro chiunque presentasse un pensiero diverso dalle loro convinzioni.

Per questo sollecitiamo una presa di posizione chiara alle forze politiche e sociali e di tutti i cittadini che si richiamano ai valori della solidarietà e dell’antifascismo espressi nella nostra Carta Costituzionale. (Torre Boldone, 21.12.14, Maurizio Rovetta, Segretario del circolo di Torre Boldone del Partito della Rifondazione Comunista)

Submit a Comment


− sette = 1

взять кредитзаймы на карту онлайн

500-260    | 640-864    | 70-413    | C2090-560    | 98-364    | C4090-971    | MB2-701    | EX0-001    | C_TFIN52_66    | AWS-SysOps    | HP0-S42    | 70-413    | 98-365    | 1V0-605    | 3308    | MB7-701    | M70-101    | 3309    | 70-466    | DEV-501    | 642-874    | 70-463    | MB6-703    | C4040-250    | C_TADM51_731    | 1Y0-301    | 70-331    | HP2-Z36    | CISSP    | 98-365    | 1z0-432    | 300-101    | PMP    | 070-410    | 300-115    | 70-411    | 220-802    | 70-462    | AWS-SYSOPS    | 70-488    | 101-400    | CCD-410    | 2V0-620    | 70-413    | 70-410    | 1Z0-060    | 200-310    | 70-411    | 70-412    | 070-410    | 70-414    | S90-03A    | 070-410    | 70-414    | 400-051    | MB6-703    | CISM    | 70-411    | 70-463    | 70-410    | 300-101    | 70-488    | 70-411    | PR000041    | 70-480    | 400-051    | 3002    | 98-364    | DEV-401    | 210-260    | DEV-401    | MB6-703    | 300-101    | SY0-401    | 220-802    | 74-697    | 210-060    | 100-101    | 642-999    | 300-101    | 3002    | 70-463    | 70-486    | PMP    | 70-347    | 1Z0-060    | N10-006    | 1V0-601    | SY0-401    | 1Z0-133    | CCA-500    | EX200    | 101-400    | 642-999    | DEV-401    | 70-480    | 70-413    | 642-998    | PRINCE2-FOUNDATION    | MB5-705    | 101    | 070-411    | 644-906    | 810-403    | 1Z0-050    | AWS-SYSOPS    | ADM-201    | 1Z0-051    | 070-680    | 400-101    | MB6-702    | C2020-011    | 70-488    | 74-343    | 2V0-620    | 070-680    | 070-486    | 400-201    | 644-906    | S90-03A    | DEV-401    | FCBA    | 350-080    | CRISC    | E20-597    | MB2-707    | 101    | 70-483    | 1Z0-050    | 70-417    | 070-461    |