Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Partito della Rifondazione Comunista – Bergamo | October 19, 2017

Scroll to top

Top

(26.10.14) Ferrero. “Ora occorre costruire lo sciopero generale. Tanto più che Renzi vuole far fuori la Cgil”.

Intervista a Paolo Ferrero (f. sebastiani)

Una manifestazione riuscita quella di San Giovanni. A questo punto si aprono varie strade…
E’ evidente che bisogna dare continuità a questa manifestazione, quindi costruire lo sciopero generale e una piattaforma unificante dei disoccupati, dei precari, dei lavoratori, dei pensionati, e di tutti quelli che son colpiti dal taglio del welfare. Bisogna fare una piattaforma unificante e costruire lo sciopero generale per arrivare a un blocco sociale alternativo a quello che sta mettendo in piedi Renzi che ha come unico punto vero la Confindustria. E per il resto è solo propaganda. Quindi, quello di Renzi è un blocco fittizio di propaganda ma che è smontabile. Per smontarlo bisogna costruirne uno alternativo che mette insieme tutti questi soggetti sociali intorno al tema del lavoro, della disobbedienza dei trattati europei e dello sviluppo dello stato sociale.Che cosa farà la Cgil?
Confido su un fatto. Evidentemente il gruppo dirigente della Cgil è arrivato a questa manifestazione non perché fosse convinto. La mia opinione è che la linea del Governo Renzi è così pesante che non permette alla Cgil grandi margini di movimento, perché vuole uccidere la Cgil. In più, dopo questa manifestazione a blindare questo impianto non c’è solo Renzi ma anche queste migliaia di persone che dal momento in cui si apre una dinamica come questa poi pesa. E per questo penso che quella di San Giovanni sia una giornata importantissima, perché rappresenta la rottura di una pace sociale che in Italia durava da anni e che ha permesso alle destre e a Renzi di fare quello che volevano. E quindi oggi rientra in campo la gente in carne ed ossa, e in questo la Cgil non può trattarla come una cosa che oggi c’è e domani no.Cosa accadrà nel pd?
Dipende dalle lotte. Se si riesce a costruire un percorso di lotta e che quindi dentro queste lotte si ricostruisce una sinistra, perché questa è la scommessa, è possibile arrivare a una spaccatura del Pd. Altrimenti varranno le logiche di conservazione di ceto politico date dalla legge elettorale. In base a questa Renzi può distribuire i posti che vuole a chi gli pare.Renzi parla di una piazza nostalgica…
Renzi non è il nuovo che avanza, ricorda anzi da vicino Margaret Thatcher quando attacca i lavoratori e pure la piazza straordinaria della Cgil di ieri a Roma. Tanto più dopo queste sue dichiarazioni serve lo sciopero generale. Certo che il mondo del lavoro è cambiato ma proprio per questo serve uno Stato che crei occupazione, combatta la precarietà e non cancelli i diritti di tutti. La precarietà, caro Renzi, la combattono ogni giorno i lavoratori, certamente non tu che pensi di aiutare i giovani demolendo lo statuto dei lavoratori! Altro che gettoni nell’iphone e Leopolda, il premier offende la gente che non arriva alla fine del mese: è peggio di Berlusconi!

Apple Has Lost Its Alpha
replica watches as evidenced by Michael J

Types of Dress Styles Used in Fashion
coach outlet the indian subcontinent premium week day 3

Attractive Features of the Chanel Deauville Canvas Tote Bag
woolrich parka Malaysia Online Shopping Is Here To Grow

6 Tips How wearing jeans for men
orologi replica and growling motif associated with the monster

Nicolas Felizola showcased collection inspired
Christian Louboutin Online Shop taste foward great outcomes on a tight budget

how to hide figure flaws
woolrich arctic parka Types of Careers in Fashion

Shop Sears’ spring 2014 Kardashian Kollection
chanel espadrilles natural street fashion lessons and principles that it is came to find by confessions of a typical sh

I decided to go with a classic tux for prom
mcm bags Trends like
взять кредитзаймы на карту онлайн