Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Partito della Rifondazione Comunista – Bergamo | October 21, 2017

Scroll to top

Top

(08.09.14) Telgate (bg). Degli incubi xenofobi del Sindaco Fabrizio Sala e della sua Giunta

Il Sindaco leghista di Telgate, secondo dopo Bolgare a introdurre la tassa razzista sugli immigrati con il pretesto del “certificato di idoneità alloggiativa”, ha annunciato che la sua Giunta ha rinunciato al bando per il contributo affitto alla famiglie in difficoltà in quanto sarebbero favorite le famiglie di origine straniera con un Isee più basso a causa della figliolanza più numerosa.

Sarebbe indubbiamente da approfondire questa sorprendente sollecitazione malthusiana, in un Paese, come l’Italia, agli ultimi posti nel mondo come tasso di natalità e tasso di fecondità, se non fosse evidentemente il prodotto di menti malate, ansiose soprattutto di creare problemi agli stranieri e discriminare i poveri.

Visti i gravi disagi che conseguirebbero dalla mancata erogazione del contributo regionale affitti alle famiglie, che poi non sarebbero in grado di corrispondere l’affitto ai proprietari (ma… che diranno allora costoro?), chiediamo con forza che le autorità preposte provvedano tempestivamente – anche attraverso commissariamento – al bando per il fondo sostegno affitti nel comune di Telgate, nonché ad intervenire per inibire l’orrenda tassa razzista sugli immigrati (i diritti di segreteria a 325 euro per un certificato che costa poco o nulla al Comune).

Suggeriamo invece al Sindaco di Telgate di mettere a disposizione anche la sua sagacia per mettere in campo politiche della casa che portino ad una riduzione degli affitti, con conseguente beneficio sia dei cittadini italiani sia di quelli stranieri, correggendo così quelle distorsioni del mercato della casa che – malgrado la crisi – mantiene alti i canoni e per ciò stesso è fonte di sofferenza, di procedure di sfratto per insolvenza (anche se incolpevole) e conseguenti tensioni sociali.

Rifondazione Comunista fa appello perché queste provocazioni e gli atti amministrativi inconsulti siano stigmatizzati, denunciati e respinti; invita gli interessati e tutte le forze che credono nella civiltà e nella democrazia all’incontro pubblico dedicato a questi temi, che si terrà presso la nostra Festa in Rosso, a Quintano di Castelli Calepio, giovedì 11 settembre, ore 21. (Bergamo, 08.09.14, iIl segretario provinciale Prc: Franco Macario, il segretario del Circolo Prc -Valcalepio: Claudio Sala)


 

precisely what is a guy development orientation exclusive to your area you’ll find particularly stup
woolrich arctic parka Profits Fall But Company Still Looks Good For The Long Run

wheat berry pleasant concerned with jack port threads
burberry online shopHow to Become a Fashion Designer With an Online Service
взять кредитзаймы на карту онлайн