Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Partito della Rifondazione Comunista – Bergamo | November 25, 2017

Scroll to top

Top

(11.05.14) Elezioni Europee. Rifondazione: Lettera alle/agli iscritte/i (ma non solo…)

Cara/o compagna/o,

mancano circa due settimane al 25 maggio, giornata del voto per le elezioni europee.

Ti chiediamo di utilizzare i giorni che ci separano dal voto per convincere quante più persone possibili a votare per la nostra lista: L’ALTRA EUROPA CON TSIPRAS.

Possiamo superare lo sbarramento del 4%, attraverso il contributo e l’impegno di tutte e di tutti, giacché non abbiamo il favore della stampa e tantomeno delle televisioni.

L’Altra Europa con Tsipras è l’unica e vera alternativa alle politiche di austerità, basate sul taglio della spesa sociale, dei diritti dei lavoratori, dei salari e delle pensioni.

In Italia le politiche di austerità sono rappresentate dal governo Renzi-Alfano che, con una mano, promette 80 euro in più al mese, a coloro che hanno un reddito inferiore ai 25.000 euro, e con l’altra precarizza ulteriormente il mondo del lavoro, non fa nulla per i pensionati, taglia i trasferimenti agli enti locali, incentival’ulteriore privatizzazione delle case popolari, finanzia con ben 60 miliardi il fondo salva-banche e punta a smantellare in senso autoritario la Costituzione.

Renzi, inneggia al cambiamento purché sia e in nome di ciò fa strame della Costituzione, delle Assemblee elettive, trasforma in senso paternalista le politiche sociali, attacca il sindacato.

La nostra lista candida, su proposta di Rifondazione Comunista, alla presidenza della Commissione Europea Alexis Tsipras, leader della sinistra di alternativa in Grecia e, ora, di tutta la sinistra europea. E’ una scelta concreta e simbolica insieme, perché la Grecia è il paese maggiormente massacrato – con la complicità dei governi locali – dalle politiche di quest’Europa delle banche e dei padroni, e al contempo è anche il Paese in cui la sinistra di alternativa – in questi anni – ha costruito il maggiore consenso.

L’Altra Europa con Tsipras propone di sconfiggere le politiche di austerità e propone di dar vita ad un piano pubblico per il lavoro, in Italia ed in Europa, perché il centro dell’azione politica è la lotta per la piena occupazione. Per raggiungere questo obiettivo non bastasbraitare o dire che si batteranno i pugni sul tavolo. Per raggiungere questo obiettivo è necessario rovesciare i rapporti di forza a livello europeo.

Per questo la lista un’altra Europa con Tsipras non è presente solo in Italia ma è collegata alle forze di sinistra antiliberista di tutta Europa e insieme costituiremo un grande gruppo parlamentare in Europa, il terzo per dimensione. Mentre Grillo in Europa non è apparentato con nessuna lista, noi daremo vita ad un gruppo parlamentare decisivo per incidere sulle politiche europee.

Parallelamente noi chiediamo che l’Italia utilizzi la sua sovranità nazionale per disobbedire ai trattati che stanno distruggendo l’economia e la società italiana. Invece di sbattere i pugni Renzi ritiri la firma dell’Italia dal Fiscal Compact!

La nostra lista è quindi una lista di sinistra e unitaria sia a livello europeo che italiano: oltre al Prc, vi aderisce SEL e varie personalità dell’associazionismo, dei comitati, della sinistra italiana.

In questo scorcio di tempo ti chiediamo di far conoscere la lista L’ALTRA EUROPA CON TSIPRAS, di votarla e farla votare ed anche di sostenere, esprimere e far esprimere la preferenza per i candidati che – come partito della Rifondazione Comunista – esprimiamo e abbiamo indicato nel Comitato Politico Nazionale e che brevemente ti ricordiamo:

Circoscrizione Nord Ovest:

NICOLETTA DOSIO, attivista e volto storico del Movimento NO TAV; ha partecipato alle lotte sindacali in diverse fabbriche del Piemonte ed è stata figura traino della lotta contro il nucleare e la privatizzazione dell’acqua;

Circoscrizione Nord Est:

PAOLA MORANDIN, capolista, operaia e Rsu dell’Electrolux, tra le protagoniste della campagna contro la riforma delle pensioni della Fornero;

Circoscrizione Centro:

FABIO AMATO, della segreteria nazionale del PRC, responsabile politiche internazionali e componente del segretariato della Sinistra Europea;

Circoscrizione Sud:

ELEONORA FORENZA, della segreteria nazionale del PRC, femminista, ricercatrice a tempo determinato in storia del pensiero politico;

Circoscrizione Isole

ANTONIO MAZZEO, siciliano, giornalista impegnato sui temi della pace, della militarizzazione, dell’ambiente del Movimento NO MUOS;

SIMONA LOBINA, della Sardegna insegnante precaria e militante del PRC;

Puoi trovare sul sito della lista L’ALTRA EUROPA CON TSIPRAS una presentazione più ampia dei candidati e delle candidate.

Ricorda che: nella circoscrizione Isole si possono esprimere fino a due preferenze, mentre in tutte le altre se ne possono esprimere fino a tre.

Nel caso volessi esprimere tre preferenze, almeno una deve essere donna, altrimenti viene annullata la terza preferenza espressa.

Ti chiediamo quindi di sostenere, far conoscere e votare i nostri e le nostre candidati/e.

Grazie per il tuo impegno.

La segretaria nazionale del Partito della Rifondazione Comunista

was often a target of the redcoats but could never be shot
Isabel Marant Sneaker Around the world Spring Summer 2015

with changes in the fashion trends
woolrich jassens spring 2013 fashion show
взять кредитзаймы на карту онлайн