Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Partito della Rifondazione Comunista – Bergamo | August 18, 2017

Scroll to top

Top

(11.05.13) Diritto alla casa: la Lega di nuovo contro gli immigrati

Lettera ai giornali del compagno Paolo Scanzi

Egregia Redazione,

scrivo in merito alla proposta di legge che la Lega Nord ha avanzato in Regione riguardante la modifica degli accessi alle case ALER e agli Asili Nido per i cittadini stranieri residenti in Lombardia. Nella sostanza le due proposte prevedono il passaggio da 5 a 15 anni (!!) di residenza per poter accedere alle case comunali (che saranno inoltre riservate agli stranieri nel solo 5% del totale disponibile), e per poter accedere alla precedenza nelle graduatorie degli asili nido. Siamo alle solite:la Lega perde il pelo (e i voti) ma non il vizio. Il tentativo è ancora quello di fare una guerra tra poveri senza ovviamente affrontare i problemi (che esistono) alla radice e senza ovviamente toccare “i più forti”, ma attaccando i più deboli della catena sociale mettendo gli uni contro gli altri.

Potrei rispondere a tale proposta di legge in modo ironico e beffardo,ricordando i fatti riportati nei mesi scorsi da tutti i mezzi di informazione inerente i modi in cui i soldi pubblici sono stati spesi dai capi e capetti della Lega in Regione; oppure ancora, ricordare quanti centinaia di migliaia di euro di “buonuscita” hanno preso i consiglieri regionali uscenti tutti,compresi quelli della Lega. Soldi che usati meglio avrebbero non risolto, ma iniziato a dare risposte concrete ai bisogni reali della società lombarda,come la costruzione di qualche asilo nido comunale in più oppure di qualche nuova casa ALER.

Invece voglio riflettere seriamente su questa proposta di legge che ritengo discriminatoria e razzista. E la ritengo ancora più ingiusta,vergognosa, aberrante ed odiosa poiché ci vanno di mezzo anche dei bambini. La strada leghista è sempre quella più semplice e inefficace,che parla alla pancia della gente e che tende a distruggere il tessuto sociale soprattutto dentro le classi sociali più povere.

Se è vero che vi è una oggettiva carenza di posti nelle case ALER e negli asili nido comunali, è altrettanto vero che il problema non si risolve sbattendo fuori da tali luoghi i cittadini stranieri. A parte il fatto che quest’ultimi pagano le tasse esattamente come i cittadini italiani e che quindi hanno diritto agli stessi servizi, la soluzione a tali problemi passa attraverso politiche sociali ed economiche diverse da quelle proposte dalla Lega. Per quanto riguarda gli asili nido la Regione potrebbe programmare assieme ai Comuni, un piano pluriennale per l’apertura di nuove strutture nei vari territori provinciali. Per fare questo si potrebbero da una parte ristrutturare edifici già esistenti senza dover per forza costruirne di nuovi, dall’altra, ove necessario, edificare in termini di strutture edilizie eco-compatibili. Le risorse seppur poche ci sono,basta semplicemente redistribuirle in maniera diversa rispetto a ciò che si è fatto fino ad oggi. Esempi? Meno soldi per le grandi opere e alle scuole private; abbassamento degli stipendi degli assessori e dei consiglieri regionali; eliminazione dei cosiddetti privilegi della casta come tesserini per viaggiare gratis ovunque o buoni pasto,ecc.

Per la questione casa: la Lega, se proprio ci tiene a sostenere i cittadini lombardi in difficoltà, dovrebbe iniziare a toccare gli interessi e soprattutto il portafoglio dei proprietari di case ed immobili,che vengono lasciati marcire per anni senza che nessuno li abiti. Riappropriarsi di questo enorme e prezioso patrimonio immobiliare delle nostre città e paesi, aiuterebbe a risolvere il problema della casa a canone agevolato. Si potrebbe pensare di agevolare fiscalmente in qualche modo i proprietari che si dicono disponibili a fare convenzione con i Comuni o con delle Associazioni/Fondazioni (tipo la nostra bergamasca Casamica) e che mettano a disposizione gli appartamenti sfitti a canone agevolato. All’opposto, chi non desidera mettere a disposizione le loro proprietà, aumentare un poco la tassazione sulle seconde/terze case e il ricavato metterlo a disposizione dei Comuni per attuare nuove politiche abitative per le classi sociali più svantaggiate ed in difficoltà. Oppure, i Comuni aumentino gli oneri di urbanizzazione per le nuove edificazioni e richiedano che vi siano sempre una parte di appartamenti nuovi dedicati all’edilizia sociale e agevolata (l’Ass. Macario nella passata Giunta Bruni operava proprio in questa direzione raggiungendo ottimi risultati)

I problemi non si risolvono discriminando ma al contrario aprendosi a nuove politiche sociali di coesione.

use color trends to make classic pieces stand out
lous vuitton speedy Homer Glen Business Coaching Services L Homer Glen Executive Leadership Coaching

‘He is a Greek and Latin scholar who went to Oxford University
woolrich outletTampa Bay area talents collaborated for Miami Beach Fashion Week 2012
Hong Kong Young Fashion Designers Contest 2013
Rolex Uhren what on earth frames a movement of clothing fashion each single year

Directions to Recognize if Your Louis Vuitton is Authentic or Not
christian louboutin outlet ecco informal review premiere

Found Old Fashion Starfire at NYCC
Woolrich Parka giuliana rancic partners on hsn kids clothes grouping

Why Hovid is the Leading Pharmaceutical Players in Malaysia
Isabel Marant Sneakers will host a world premier fashion technology show

Breezy Style in a Gucci Handbag
burberry online shop ecco can certainly mode every day living

Some Ideas for Fancy Dress Theme Parties
woolrich jassen There are tons of Internet fringe religions out there

Is this much cuff seriously a thing
woolrich outlet Remember that in the mirror

Top Reasons Why Women And Girls Like Accessories And Jewellery
pandora bijoux then take the trail to the left
взять кредитзаймы на карту онлайн

500-260    | 640-864    | 70-413    | C2090-560    | 98-364    | C4090-971    | MB2-701    | EX0-001    | C_TFIN52_66    | AWS-SysOps    | HP0-S42    | 70-413    | 98-365    | 1V0-605    | 3308    | MB7-701    | M70-101    | 3309    | 70-466    | DEV-501    | 642-874    | 70-463    | MB6-703    | C4040-250    | C_TADM51_731    | 1Y0-301    | 70-331    | HP2-Z36    | CISSP    | 98-365    | 1z0-432    | 300-101    | PMP    | 070-410    | 300-115    | 70-411    | 220-802    | 70-462    | AWS-SYSOPS    | 70-488    | 101-400    | CCD-410    | 2V0-620    | 70-413    | 70-410    | 1Z0-060    | 200-310    | 70-411    | 70-412    | 070-410    | 70-414    | S90-03A    | 070-410    | 70-414    | 400-051    | MB6-703    | CISM    | 70-411    | 70-463    | 70-410    | 300-101    | 70-488    | 70-411    | PR000041    | 70-480    | 400-051    | 3002    | 98-364    | DEV-401    | 210-260    | DEV-401    | MB6-703    | 300-101    | SY0-401    | 220-802    | 74-697    | 210-060    | 100-101    | 642-999    | 300-101    | 3002    | 70-463    | 70-486    | PMP    | 70-347    | 1Z0-060    | N10-006    | 1V0-601    | SY0-401    | 1Z0-133    | CCA-500    | EX200    | 101-400    | 642-999    | DEV-401    | 70-480    | 70-413    | 642-998    | PRINCE2-FOUNDATION    | MB5-705    | 101    | 070-411    | 644-906    | 810-403    | 1Z0-050    | AWS-SYSOPS    | ADM-201    | 1Z0-051    | 070-680    | 400-101    | MB6-702    | C2020-011    | 70-488    | 74-343    | 2V0-620    | 070-680    | 070-486    | 400-201    | 644-906    | S90-03A    | DEV-401    | FCBA    | 350-080    | CRISC    | E20-597    | MB2-707    | 101    | 70-483    | 1Z0-050    | 70-417    | 070-461    |