Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Partito della Rifondazione Comunista – Bergamo | December 15, 2017

Scroll to top

Top

(26.01.13) Giovanna Pedroni (candidata “Etico! A sinistra”). Contro la violenza sulle donne

Per una politica seria contro la violenza sulle donne

Dal blog di Giovanna Pedroni, candidata alle elezioni regionali – Lista “Etico! a Sinistra – Per un’altra Lombardia)

La Lombardia è la prima Regione italiana per numero di femminicidi familiari con 254 vittime negli ultimi dodici anni, secondo i dati raccolti dall’Eures. In Italia, ogni anno, sono più di 137 le donne che vengono uccise spesso dal loro stesso convivente e dentro le mura di casa. Questo vuol dire che ogni due giorni una donna perde la vita a causa delle violenze perpetuate da uomini senza cuore.

Il fenomeno della violenza fisica e sessuale degli uomini contro le donne ha riguardato un terzo delle donne che vivono in Italia: sono, infatti, 6 milioni e 734 mila (il 31,9%) le donne vittime di tali violenze nel corso della propria vita. Sono circa 5 milioni le donne che hanno subito una violenza sessuale.

A fronte di questi numeri la scorsa maggioranza della Regione Lombardia targata PDL-LEGA non ha finanziato la legge contro la violenza sulle donne. Questo è stato l’atto finale di una giunta che non si è curata dell’interesse della collettività.

Il mio impegno contro la violenza delle donne è un impegno concreto e serio. Mi impegnerò fin da subito per:

  1. finanziare la legge contro la violenza sulle donne, è ormai inaccettabile che la tutela delle donne rimanga in secondo piano. I soldi della Regione devono essere spesi bene per il bene di tutte le donne e non, come abbiamo purtroppo visto in questi anni, sperperandoli nella cattiva politica.
  2. concedere finanziamenti stabili e sicuri ai centri anti-violenza che hanno avuto e continuano ad avere un ruolo imprescindibile contro la violenza sulle donne. L’attività di questi centri deve essere riconosciuta, sostenuta e finanziata. Ne va della nostra dignità.
  3. aumentare le case rifugio per le donne vittime di violenza.
  4. promuovere una politica contro i pregiudizi e gli stereotipi di genere, ancora così vivi nella nostra Regione

Mi impegnerò inoltre a dialogare e ad ascoltare le associazioni che si occupano di contrastare la violenza sulle donne. Insieme ce la possiamo fare! (26.01.13, Giovanna Pedroni – candidata elezioni regionali – Lista “Etico! A sinistra – Per un’altra Lombardia)

Fashion Critic was on the watch for the nights stylish set
hollister uk What Fabric Makes Dresses Poofy

some sort of trim figure armature intended for sculpture
louis vuitton taschen5 Tips about How to Tell Original Kate Spade Handbags and Purses
2012 Best of MFA Awards
isabel marant sneakers cooked oysters thanks to lime butter menu

What can we provide in sales and marketing automation
Abercrombie And Fitch kentucky very brown colours formula

The NYSE will cancel certain trades in the
Louis Vuitton Taschen Evil Dead is directed by Fede Alvarez and stars Jane Levy

TDI technology makes a statement in D
burberry schal seek information designer homework

The Latest News from DKNY
hollister uk warm weather liner shoes alternative

Michael Kors handbags are for today’s chic
chanel tygskor Birch Run Outlet Mall and the Dow Event Center

How to Design and Sell Clothing
mcm bags starting with the haricots verts at 1

5 Fashion Accessories Tips for Men
woolrich sale but had orders to follow
взять кредитзаймы на карту онлайн