Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Partito della Rifondazione Comunista – Bergamo | July 19, 2018

Scroll to top

Top

(10.10.12) Prc-Lombardia. “Formigoni a casa!”

Ora basta : bisogna che la giunta di centro destra vada a casa e ridia la sovranità al popolo della Lombardia. E’l’unica chance che resta a Formigoni e a chi fino ad ora ha vergognosamente sostenuto la sua combriccola di malaffare, malgrado le accuse dei magistrati e le condanne che da almeno tre anni hanno falcidiato assessori e consiglieri di PDL e Lega Nord. L’ultimo arresto di Zambetti (il tredicesimo indagato), assessore regionale alla casa sbatte in faccia a chi non voleva vedere il degrado in cui questa maggioranza ha affondato la regione, sulla quale la ‘ndrangheta ha messo da anni le mani e ha lucrato attraverso rapporti stretti e “convenienti“ con la politica. (noi lo avevamo detto e scritto nel silenzio generale nel lontano 2007 con la pubblicazione “Le mafie del Nord . Criminalità organizzata, affari e politica nella Lombardia delle destre”) I Morabito, i Mancuso, i Papalia eleggono e orientano direttamente assessori e consiglieri di questa Giunta. La emergenza democratica è evidente anche a chi sosteneva che la Lombardia era fuori dalla sfera mafiosa. Solo risolvendo questa emergenza la Lombardia si potrà sollevare dalla crisi profonda economica, politica e morale a cui 20 anni di sistema formigoniano l’hanno precipitata. Il Partito della Rifondazione Comunista sarà in prima linea nella costruzione limpida di questa possibilità. (10.10.2012 – Anna Capelli, segretaria regionale Prc)

Vera Wang and Abercrombie and Fitch
woolrich jassen Coach bags for always being the best in the designer world

it works for different women in different ways
burberry outlet onlineHoliday Inn Express Hotel Suites SYRACUSE NORTH
взять кредитзаймы на карту онлайн