Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Partito della Rifondazione Comunista – Bergamo | December 17, 2017

Scroll to top

Top

(01.06.12) Anche Paolo Ferrero interviene contro la rimozione della targa a Peppino Impastato

FERRERO (PRC-FDS): «GIù LE MANI DALLA TARGA IN MEMORIA DI PEPPINO. LA MEMORIA NON SI RIMUOVE: LEGA VERGOGNOSA»

Paolo Ferrero, segretario nazionale di Rifondazione Comunista, dichiara:

«La Lega nuovamente a Ponteranica (Bg) tenta di cambiare il nome della biblioteca comunale intitolata a Peppino Impastato: è una vergogna. I leghisti farebbero bene ad occuparsi d’altro – magari dei problemi di trasparenza e democrazia del loro partito? – e finirla con questi sterili tentativi di cancellare la memoria di un grande militante comunista e pacifista ucciso dalla mafia. Per questo come Prc saremo martedì 5 giugno alle 9 al presidio-manifestazione organizzato dalla rete di associazioni, partiti, sindacati – guidata dalla Casa Memoria Peppino Impastato di Cinisi e dal Centro Siciliano Peppino Impastato di Palermo – che partirà dall’ulivo dedicato a Peppino e proseguirà con un corteo fino alla biblioteca: chiediamo a tutte e a tutti di mobilitarsi, aderendo anche al mail bombing promosso per protestare contro l’iniziativa del sindaco di Ponteranica, per dare alle provocazioni leghiste una risposta pacifica, decisa e partecipata. La memoria non si cancella: la mafia è una montagna di merda e noi continuiamo e continueremo a dirlo».

If it does not make it too tight around your waist
woolrich outlet Attire For A Casual Resort Evening

on set re writes and some say reckless producing
Chanel EspadrillesHow to Remove Tegaderm Bandages
взять кредитзаймы на карту онлайн