Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Partito della Rifondazione Comunista – Bergamo | December 16, 2017

Scroll to top

Top

ART. 18: FIRMA LA PETIZIONE

ART.18: LA CGIL SOSPENDE LA PETIZIONE, LA FEDERAZIONE DELLA SINISTRA NO

“Il ddl lavoro è cambiato ed è stato reintrodotto il reintegro per i licenziamenti economici ingiustificati. C’è un nuovo testo e per questo ci è sembrato logico sospendere per il momento la raccolta di firme. Rimaniamo vigili e seguiremo l’iter parlamentare. Intanto vi ringraziamo: in tantissimi hanno voluto sottoscrivere la petizione. Ora la mobilitazione continua per migliorare la riforma, per un fisco più giusto, per un lavoro stabile e qualificato”.

Con queste parole che sanno un po’ di presa in giro la CGIL fa sapere dal suo profilo fb che sospenderà la raccolta firme per difendere l’art.18. Il segnale di resa sembra evidente, la controriforma Monti sull’art 18 va bene così com’è.

I banchetti di raccolta firme della Federazione della Sinistra invece continueranno a tenersi per dire chiaramente che la manomissione dell’art 18 è inaccettabile.

Potete firmare a questo link

 NB. Chiediamo ai Circoli di intensificare l’organizzazione dei banchetti nei quartieri, nei paesi e davanti ai luoghi di lavoro. Si allega  bozza di due volantini tipo;  chi non è in grado di stamparli autonomamente può rivolgersi alla federazione. Comunicare alla Federazione ogni iniziativa con un congruo anticipo. Le firme vanno fatte pervenire alla Federazione.

 modulo raccolta_firme_art18      volantino 1       volantino 2

Remove pan from the oven
lous vuitton speedy Fashion Tips for Women in their 40s

No matter how careful women are
burberry scarfThe Best Colourful Knee Sock Fashions on the Market Today
взять кредитзаймы на карту онлайн