Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Partito della Rifondazione Comunista – Bergamo | December 17, 2017

Scroll to top

Top

(20.01.12) Con i lavoratori della Brembo in sciopero: l’articolo 18 non si tocca!

Con i lavoratori della Brembo in sciopero: l’articolo 18 non si tocca!

Il segretario provinciale del Partito della Rifondazione Comunista di Bergamo Francesco Macario ha commentato negativamente le dichiarazioni del vicepresidente di Confindustria Alberto Bombassei secondo il quale occorre «eliminare un’anomalia come l’articolo 18».

“Tali dichiarazioni dimostrano la volontà del padronato di colpire le norma di tutela dei lavoratori, già duramente provati dalla durezza della crisi, dall’aumento delle tasse che colpirà iniquamente lavoratori dipendenti (e pensionati), e che già sono estremamente preoccupati per la salvaguardia del loro posto di lavoro”

Per questo motivo il PRC “saluta con favore e sostiene l’agitazione che contro le dichiarazioni del padrone Bombassei è stata proclamata venerdì 20 gennaio dalla Rappresentanza Sindacale Unita dell’azienda negli stabilimenti bergamaschi del gruppo”.

“Per il PRC l’articolo 18 dello Statuto dei lavoratori deve rimanere una pietra miliare per il progresso e la dignità dei lavoratori, poiché esso non permette ai padroni di licenziare senza una giusta causa e impedisce quindi che i lavoratori siano in balia dei ricatti dei vari padroni delle ferriere stile Bombassei”.  (Bergamo, 20.01.12, Ufficio stampa Prc)

voluminous women’s outfits
Isabel Marant Sneakers How to Recover Pen Drive Data on Mac

Wear a flat shoe
woolrich jackenNew York Office Vacancies Bottoming
взять кредитзаймы на карту онлайн