Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Partito della Rifondazione Comunista – Bergamo | November 25, 2017

Scroll to top

Top

(15.01.12) Bergamo. Un altro sfratto: dichiarazione di F. Macario, segretario Prc

A BERGAMO UN ALTRO CASO DI SFRATTO PER MOROSITA’ INCOLPEVOLE

Il caso segnalato dall’Eco di Bergamo di domenica 15 gennaio 2012 è emblematico di una situazione che vede ormai coinvolti centinaia di famiglie sia in città che in provincia. Una famiglia costituita da tre adulti invalidi e due minori rischia, nei prossimi giorni, lo sfratto dalle case popolari del comune di Bergamo. Si tratta di un’anziana invalida, della figlia anch’essa invalida e dal marito, di quest’ultima, che ha perso il lavoro in seguito a una operazione all’anca e dai figli di 8 e due anni della copia.

Dopo la perdita del posto di lavoro del genero l’unica fonte di reddito rimasta a questo sfortunato nucleo famigliare è la pensione dell’anziana di circa 700 euro mensili, in queste condizioni estreme la famiglia non è più riuscita a fare fronte all’affitto e ora rischia lo sfratto per morosità (incolpevole, in quanto determinata da reali condizioni di difficoltà economica).

Diamo atto che, contrariamente a l’inerzia dimostrata tante volte dalle istituzioni, l’assessore alle politiche della casa del comune di Bergamo d’Aloia, incalzato dai sindacati degli inquilini, ha già dichiarato che si “attiverà immediatamente”, e auspichiamo che si giunga a una soluzione ragionevole della situazione.

Purtroppo quasi mai si riscontra una tale disponibilità; in molti casi anche recentissimi (Palosco, Martinengo ecc.) le amministrazioni, in particolare quelle leghiste, non hanno voluto attivarsi per trovare nessuna soluzione procedendo, in maniera talvolta disumana, all’azione giudiziaria nei confronti degli inquilini rei di morosità incolpevole.

Rifondazione Comunista ritiene che questa gravissima situazione, che quest’anno interesserà migliaia di famiglie, non possa essere affrontata con gli strumenti ordinari e propone che le amministrazioni, tra l’altro in grave difficoltà economica a causa delle scellerate scelte degli ultimi governi, interessino la prefettura e chiedano la costituzione di un tavolo provinciale tra istituzioni, sindacati degli inquilini e dei proprietari finalizzato a una moratoria degli sfratti per morosità incolpevole e a realizzare interventi di sostegno alle famiglie già così duramente provate dalla crisi.

Rifondazione nel dare la propria solidarietà a questa famiglia ribadisce il proprio impegno a difesa del diritto alla casa rendendosi disponibile, assieme ai sindacati degli inquilini, ad aiutare in ogni forma possibile le famiglie in difficoltà.

Bergamo, 15.01.12, Francesco Macario, segretario Prc-Bergamo

began to surface
hollister uk EFSF Has Extended The Eurozone Crisis

specific 8 recommended eddie murphy films in them all
burberry online shopAdam Lambert Gets Hauled In
взять кредитзаймы на карту онлайн