Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Partito della Rifondazione Comunista – Bergamo | July 16, 2018

Scroll to top

Top

EZIO LOCATELLI (PRC/FDS): RINVIATO LO SFRATTO DI RITA. IL COMUNE DI PALOSCO DIA RISPOSTE

EZIO LOCATELLI (PRC/FDS): RINVIATO LO SFRATTO DI RITA. IL COMUNE DI PALOSCO DIA RISPOSTE.

“Questa mattina ho partecipato al presidio-manifestazione antisfratto che si è tenuto a Palosco per iniziativa del Comitato di lotta per la casa, Unione Inquilini, Rifondazione Comunista/Fds che ha impedito lo sfratto di Rita chiesto dal Sindaco di area leghista.

La storia di Rita è la storia di migliaia di persone che vivono condizioni di difficoltà economiche. Dopo aver perso il posto di lavoro Rita, che è una cittadina italiana, vedova, si è trovata in difficoltà nel pagamento del canone di affitto. Pagamento successivamente effettuato, estinguendo altresì i debiti pregressi,  grazie ai magri proventi di un lavoro precario ottenuto di recente.

Quella del Sindaco che finora ha rifiutato qualsiasi soluzione politica al problema è cinismo e ottusità allo stato puro  tanto più che a Palosco ci sono non pochi alloggi di proprietà comunale lasciati vuoti. Non è che l’obbiettivo del comune sia quello di vendere una parte del patrimonio pubblico prescindendo da qualsiasi domanda di alloggi a canone sociale? Bisogna dire basta al dilagare di una politica degli sfratti che mette sulla strada migliaia di persone in difficoltà economiche.

Questa è  una emergenza sociale che chiede risposte politiche. Fin tanto che non ci saranno queste risposte è importante che crescano iniziative di solidarietà e di mobilitazione con il concorso di quante più persone, forze, associazioni possibili”. (Bergamo/Palosco, 03.11.11)

clear pants at their home
woolrich jacken How to Start a Clothing Store Online

he will just take his son
louis vuitton neverfulJeans and How to Find a Pair That Really Fit
взять кредитзаймы на карту онлайн