Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Partito della Rifondazione Comunista – Bergamo | December 16, 2017

Scroll to top

Top

LIGURIA, VOLONTARI IN AZIONE. ANCHE I GIOVANI COMUNISTI DI BERGAMO IN PRIMA LINEA

La situazione è critica: interi paesi sono stati sommersi da metri di fango, altri , come Vernazza e Monterosso, due delle meravigliose 5 terre, sono state praticamente cancellate. Da una parte il Magra e corsi d’acqua minori che esondano, dall’altra le frane che travolgono tutto in un territorio sconvolto da un grave dissesto idrogeologico.

In questi giorni si è attivata una grande macchina della solidarietà, coordinata dalla prefettura spezzina e dalla protezione civile. Assieme alle forze dell’ordine e a quelle di soccorso, sono giunti volontari da ogni parte d’Italia, per portare il proprio contributo all’interno di singole associazioni. Rifondazione Comunista de La Spezia, unico partito, ha attivato fin mercoledi la propria solidarietà attiva, subito dislocata dalla protezione civile a Fiumaretta e lo farà assieme alle Brigate della solidarietà attiva che in maniera autonoma lavorano con i compagni del PRC nello spalare fango. In tre giorni i compagni hanno aiutato una popolazione in gravi difficoltà morali e materiali a spazzare le strade dall’ondata di fango e a liberare le case dagli oggetti distrutti.

Le fila dei volontari stanno crescendo giorno dopo giorno. Stanno arrivando i compagni delle Brigate della solidarietà attiva e del PRC da molte parti d’Italia, gli stessi che si sono che già si sono distinti due anni fa all’Aquila in soccorso ai terremotati abruzzesi, e lo scorso anno durante l’alluvione in Veneto. I locali della federazione Prc di via Lunigiana alla Spezia, ed altre strutture del partito spezzino, fungeranno da dormitorio per i volontari. La squadra sarà a Borghetto, dove risultano ancora dei dispersi. Armata di pala e stivali, Rifondazione ha dato una risposta concreta a questa gente, non le chiacchiere da rassegna stampa. Per le polemiche e per un forte e immediato ragionamento generale sullo stop al consumo del territorio, ci sarà tempo nelle prossime settimane. Ora rimbocchiamoci tutti le maniche!

Anche i Giovani Comunisti di Bergamo e il Movimento Studentesco di Bergamo vogliono rimboccarsi le maniche e dare il loro aiuto alle popolazioni colpite dal disastro ambientale. Purtoppo, come riportato dal blog delle Brigate, “A causa dell’allerta meteo la Protezione civile ha sospeso le attività da domani fino a domenica compresa, chiunque voglia mobilitarsi puo partire da domenica sera per essere operativi lunedi, salvo diverse comunicazioni dai compagni spezzini che gireremo al piu presto.”

Per questo ci stiamo preparando per partire. Per partecipare e informazioni: a_giudici@hotmail.it, kier93@live.it oppure 3495120487 (Giudi). Quando avremo notizie logistiche sulla nostra presenza nelle zone alluvionate, faremo sapere.

Intanto per chi vuol dare un contributo economico puo’ farlo al Numero di Conto: 00100049; iban: IT47 D031 2710 7000 0000 0100 049. E’ il conto corrente del PRC LA SPEZIA.

GIOVANI COMUNISTI BERGAMO
MOVIMENTO STUDENTESCO BERGAMO

So when you are creating your patterns
hollister clothing Fashion Design Colleges in Chicago

Yields 1 piece salmon per serving
chanel flatsCheryl Cole Angelina Out Victoria Beckham is World’s Most Glamorous Celebrity
взять кредитзаймы на карту онлайн