Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Partito della Rifondazione Comunista – Bergamo | October 21, 2017

Scroll to top

Top

BERGAMO “AN PAGA MIA” IN CENTRO LA PRIMA ASSEMBLEA DEL MOVIMENTO. “CONTRO LE BANCHE E LA LORO CRISI”.

Contro la crisi, contro la devastazione sociale programmata dalle banche e dai governi europei, ieri sera circa duecento persone, in buona parte giovani, si sono convocate in assemlea a Bergamo nella Piazza Vittorio Veneto, davanti alla sede centrale della Banca Popolare. Nonostante le pioggia – che ci ha costretto a trasferirci sotto i portici – e il megafono debole, tutti hanno ascoltato attentamente gli interventi che si sono succeduti. Il massacro sociale per come si preannuncia nelle privatizzazioni, nei tagli ai diritti sociali, nella scuola, nella sanità, nel trasporto pubblico, la casa; la distruzione dei diritti dei lavoratori e l’ulteriore precarizzaione della vita e del lavoro; la disperazione che già colpisce i ceti più disagiati ma che è destinata ad estendersi sono stati i temi affrontati, gli stessi sui quali in tante piazze d’Europa migliaia di giovani e meno giovani si sono misurati per dare vita allo starordinario movimento in corso. Nei prossimi giorni verranno definite e comunicate le prossime scadenze e iniziative, assumendo come un punto di riferimento la manifestazione nazionale indetta dal coordinamento dei movimenti per il 15 ottobre a Roma, giornata di mobilitazione che interesserà tutta l’Europa. Contro la crisi voluta dalla banche, contro l’inaudito attacco alle condizioni di vita delle popolazioni, anche a Bergamo si deve e si può reagire, precisando gli obiettivi e le forme di lotta. “Noter an paga mia”, noi la crisi non la paghiamo.

 

the using downtown apparel
woolrich outlet Widest Choice of Clothes on Empirestyle

iama individual what persons created a triumphant companies in the style buy and sell immediately fo
chanel espadrilles priceHow to Become a Swimsuit Model
взять кредитзаймы на карту онлайн