Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Partito della Rifondazione Comunista – Bergamo | February 21, 2018

Scroll to top

Top

Verso lo sciopero metalmeccanici del 28 gennaio

(27.01.11) INCONTRO STUDENTI E LAVORATORI DELLA FIOM DI BERGAMO
PER PREPARARE LA MANIFESTAZIONE DEL 28 GENNAIO

Giovedì 27 gennaio*, ore 15; “Casa della Sinistra”, Bergamo, via Borgo Palazzo 84/g (* e non 20 gennaio, come precedentemente annunciato)


Intervengono, tra gli altri : Una delegazione della Fiom di Bergamo
e Maria Grazia Meriggi (docente Università di Bergamo)

Tutte le forze sindacali, i collettivi studenteschi e i singoli cittadini democratici sono invitati.

STUDENTI. Per andare alla Manifestazione dei lavoratori della FIOM a Milano: appuntamento venerdi 28 gennaio ore 7.30 in stazione dei treni a Bergamo. Partenza in treno ore 8.00. Per info: 3336242722 (kiara), 3476727052 (Della)
 
 

 


Durante i mesi di mobilitazioni, cominciate sin dal primo giorno di scuola, gli studenti sono riusciti a costruire grandi momenti di opposizione e di alternativa alle politiche di istruzione, ma non solo, di questo governo.

Siamo riusciti anche spesso a generalizzare le nostre mobilitazioni, come ad esempio il 16 ottobre e il 27 novembre quando ci siamo mobilitati assieme ai lavoratori o il 14 dicembre assieme a tutta l’opposizione sociale del paese, ma anche riuscendo a portare nelle nostre scuole tematiche sociali durante le occupazioni e le azioni di protesta (cortei, occupazioni di tetti, ecc…) e costruendo una scuola differente a quella che il ministro Gelmini ci vuole imporre.
Vogliamo una scuola fatta a misura di studente, una scuola realmente fondata sui diritti, la partecipazione e la democrazia: la scuola dell’AltraRiforma.
Con la riapertura delle scuole la ribellione giovanile ritorna propotentemente a voler vivere tra i banchi di scuola, perchè la nostra voglia di lottare e di cambiare in meglio quello che viviamo e non è finita.
Per tutto questo SCENDEREMO IN PIAZZA A FIANCO DEI LAVORATORI DELLA FIOM IL 28 GENNAIO ribadendo la nostra solidarietà agli operai in lotta per i loro diritti, coscienti che questa battaglia riguarda tutti perchè è una battaglia di democrazia nel nostro paese.
 
 

 

Invitiamo quindi all’incontro con la delegazione della FIOM di Bergamo in cui prepareremo la partecipazione studentesca alla Manifestazione di Milano del 28 gennaio.

you can part it straight down the middle
isabel marant london Can You Remove Calluses With Lemon Juice

Shipments in mens
valentino shoesHandbags For Women Who Hate Handbags
взять кредитзаймы на карту онлайн