Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Partito della Rifondazione Comunista – Bergamo | December 15, 2017

Scroll to top

Top

(10.01.11) Mobilitazione anti-sfratto

Lunedì 10 gennaio, a Martinengo in via Pinetti 2, di fronte alla casa di persone sfrattate, ore 11.oo

Siamo in piena emergenza sfratti, che sta colpendo migliaia di famiglie che non sono più in grado di sostenere gli affitti, perché colpite sempre più pesantemente dalla crisi economica, dalle difficoltà di trovare o conservare un posto di lavoro e un reddito.

E’ una situazione che diventa tanto più grave e drammatica, a fronte della difficoltà di intervento dei Comuni, che frequentemente se ne lavano le mani. Anche il governo non fa nulla, anzi con l’ultimo decreto ha aggravato la situazione togliendo la proroga perfino agli sfratti per finita locazione.

Il risultato è che tantissime famiglie vivono in questi termini estremi il problema della casa, in una provincia come la nostra in cui abbondano oltre misura seconde case e patrimonio abitativo inutilizzato per ragioni di mercato e speculazione.

Lunedi 10 gennaio è prevista l’esecuzione di 2 sfratti, questa volta nei confronti delle famiglie di due lavoratori, rimasti disoccupati. Entrambi gli inquilini lavoravano come manovali nel settore dell’edilizia. Il padrone, dopo essersi grandemente arricchito sfruttandoli durante questi anni, ha deciso di licenziarli alle prime avvisaglie della crisi.

Gli inquilini, con il loro lavoro, sostenevano famiglie numerose, con mogli e figli minorenni; da quando sono disoccupati non riescono più neppure a pagare per il riscaldamento e per il cibo.

Per entrambe le famiglie i Comuni non hanno previsto alcuna soluzione alternativa per l’alloggio.

Anche per questa ragione il 10 Gennaio a partire dalle ore 11 saremo a Martinengo (Bg) in via Pinetti nr 8 e successivamente ci sposteremo a Romano di Lombardia in via Crema 34.

Invitiamo alla partecipazione per testimoniare la solidarietà. Ci saremo per chiedere che le istituzioni pubbliche intervengano, in questo caso come in tutti gli altri numerosi sfratti previsti in bergamasca, perché le persone non possono essere lasciate sole e perché il diritto fondamentale alla casa deve essere garantito a tutte e tutti.

Rete Contro la Crisi

per info: 339.7728683, http://www.alternainsieme.net/?tag=retecontrolacrisi

she declared the suffrage movement ‘a huge joke
hollister uk How to Create Green Laundry Detergents

gave the Princess of Wales the newest handbag from Christian Dior
chanel espadrillesFrom School Attire To Business Tie
взять кредитзаймы на карту онлайн